WWE: Caso Ranallo ecco la spiegazione ufficiale

Dopo le ultime settimana, sempre più fan si sono chiesti cosa fosse realmente successo tra WWE e il commentatore principale di Smackdown, Mauro Ranallo. Ecco che, dopo varie voci, tra cui anche una notizia che faceva riferimento a taluni atti di bullismo da parte di JBL, proprio nei confronti della voce Italo-Americana, finalmente arrivano le parole dell’oramai ex commentatore WWE.

Ranallo ha infatti confermato che, nonostante il suo contratto scada effettivamente il 12 di Agosto, non lavorerà più per Smackdown. Ha inoltre ribadito che JBL non c’entra nulla con questa situazione, nonostante di tanto in tanto avesse visto, negli spogliatoi, qualche scena non esattamente consona.

Mauro Ranallo, ha infine concluso che per ora si occuperà delle arti marziali miste, in Giappone, ma spera un giorno di poter commentare il Pro-Wrestling.

Comments

Commenta questo post