WWE: 5 fattori che saranno influenzati negativamente da Brock Lesnar

Anche nell’ultimo PPV Brock Lesnar è riuscito a mantenere il titolo contro Roman Reigns, tra mille polemiche sui social visto che la WWE non è stata “attenta” a chi ha toccato veramente prima il suolo al di fuori della gabbia. Con questa ennesima vittoria, Lesnar va ad influenzare negativamente su alcune Superstar che in futuro potrebbero avere un confronto con lui, noi ve ne proponiamo cinque:

#5 Samoa Joe

Se Reigns avesse vinto, Joe avrebbe potuto sfidare The Big Dog a Backlash per lo Universal Championship, ma visto che la WWE non vuole far lasciare la cintura a The Beast, Joe ha perso l’ultima opportunità di poter disputare un match per lo Universal Championship e quindi dovrà “accontentarsi” di concorrere per il WWE Championship a Smackdown.

#4 Il WWE Universe

Il più deluso, è il WWE Universe. Il WWE Universe rappresenta circa il 30% della compagnia visto che è una delle forze motore più importanti per la federazione. Purtroppo la vittoria di Lesnar non ha fatto gioire tanti fan, visto che Raw sarà ancora privato di un campione presente allo show. I fan saranno sempre delusi fin quando non ci sarà il campione presente in ogni puntata.

#3 La WWE

Rinnovando il contratto a Lesnar è stato come tirarsi la zappa sui piedi per Vince McMahon, visto che continuano a pagare molto un lottatore che non è più acclamato come qualche anno fa dal pubblico, ma soprattutto non dà la possibilità alle nuove generazioni di emergere. Eliminando per un momento il discorso degli introiti, questa situazione creerebbe demotivazione tra i lottatori e probabilmente anche l’abbandono di questi. Se Vince McMahon riuscirà a ricordarsi di essere il padrone, riuscirà a capire pure chi comanda.

#2 CM Punk

La vittoria di Lesnar porta di diritto al quasi superamento del record di CM Punk che è quello di 434 giorni. Il punto che brucia di più è che Lesnar potrà vantarsi di questo record senza aver mai difeso il titolo a Raw, e cosi supererà uno dei lottatori più amati ancora oggi.

#1 Roman Reigns

The Big Dog è sicuramente quello che ha subito di più in questa faida, dopo un anno all’inseguimento del titolo e al tentativo di battere Brock Lesnar senza però riuscirlo a farlo, creando anche intorno a lui un senso di negatività.

FONTE: SPORTKEEDA.COM

  • Zengla80

    Goduria infinita!!!