WWE: Cosa interruppe il push di Ryback nel 2012?

Al suo debutto in WWE nel 2012 Ryback sembrava destinato ad un grosso push. Ryback rimase imbattuto per 38 match e ottenne presto un occasione per il WWE Championship contro CM Punk e, a sua detta, fu proprio la sconfitta contro l’atleta di Chicago ad affossarlo definitivamente.

“Avrei potuto fare un milione di cose diverse. Quando mi hanno messo per la prima volta nel Main Event l’unica cosa che non avrebbero dovuto fare era farmi perdere contro CM Punk, come invece è successo. Non avrei dovuto essere in quella posizione con la fama che avevamo da 7 o 8 mesi”.

FONTE: Givemesport.com