WWE: Cosa manca a Jason Jordan?

Il General Manager di Raw e WWE Hall of Famer Kurt Angle, è stato intervistato dal Miami Herald riguardo al gioco WWE 2K18.

Durante l’intervista, Kurt Angle ha toccato diversi argomenti, concentrandosi soprattutto su Jason Jordan, suo “figlio” per storyline.

Angle ha rivelato che l’unica cosa che impedisce a Jordan di sfondare sul serio è la sua timidezza di fronte alle telecamere.

Inoltre, Angle, ha affermato che si aspetta che Jason Jordan, un giorno, possa diventare un campione.

Ecco le sue parole a riguardo:

” Gli dico sempre che deve cogliere le occasioni. Jason può essere un pò timido a volte. Tuttavia, quando lo vedi salire sul ring, capisci che non è affatto timido. Per quanto riguarda il parlare di fronte alle telecamere, devo riuscire a fargli tirare fuori maggiormente le sue emozioni.”

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Benedetta Fortunati

staffer