WWE: Cosa pensa il New Day del ritorno di Hulk Hogan?

Questa domenica Hulk Hogan è stato reintrodotto nella Hall Of Fame della WWE dopo tre anni di sospensione a causa di commenti razzisti. Dopo alcuni giorni, attraverso Twitter, Kofi Kingston ha rivelato cosa pensa il New Day di quanto accaduto, specificando che sarà l’unica volta in cui commenteranno la questione.

“Come ci sentiamo? Indifferenti. Non siamo felici nè tristi. Chi la WWE decide di introdurre nella Hall Of Fame dipende da lei e tiene conto della carriera, non ci sono discussioni sul fatto che Hogan meriti o meno il suo posto. Non abbiamo problemi con la sua riammissione. E’ anche impossibile parlare della storia e l’evoluzione di questo business senza menzionare il suo nome e i suoi riconoscimenti. Personalmente, quando una persona fa un commento razzista su qualsiasi razza o popolo, specialmente dal fatto che lo abbia fatto sulla nostra gente, troviamo difficile dimenticarlo, non importa quanto tempo fa sia accaduto o la situazione in cui sono stati fatti quei commenti. Ma non rispondiamo con odio. Invece, non ci associamo con persone che trasmettono o hanno trasmesso questo tipo di messaggio. Stavolta non sarà diverso. Forse se lo vedremo fare un grande sforzo per cambiare, allora forse la nostra opinione su di lui cambierà. Ce lo dirà il tempo. Durante le nostre vite le persone hanno fatto commenti razzisti su di noi e non fa bene ma se ci fossimo fermati ogni volta che abbiamo incontrato questi pregiudizi, allora non avremo raggiunto tutto ciò che abbiamo fatto. So che siamo degni, i nostri figli sono degni, tutte le persone che ci somigliano lo sono e lo sono sempre stati. Non ci sarà mai una persona su questo pianeta che possa dire qualcosa che ci faccia pensare diversamente perchè crediamo in noi stessi come persone e non abbiamo bisogno dell’approvo di nessuno, indipendentemente da chi sia. Detto questo, la sua riammissione non cambierà nulla. Non avrà effetto sulle nostre abilità di esibirci o il livello di sforzo che faremo in ciò che amiamo fare e cioè emettere un prodotto di intrattenimento ogni settimana per la nostra fan base”.

FONTE: GIVEMESPORT.com