WWE: Curioso incidente nei primi anni di Miz in WWE

Non è un segreto che Miz non fosse molto apprezzato dai suoi colleghi, quando ha firmato il contratto con la WWE. L’attuale Campione Intercontinentale ha partecipato ai programmi di MTV “The Real World” e “Tough Enough”, prima di arrivare a Smackdown nel 2005.

Il suo ego smisurato, ha sempre causato un sacco di problemi al wrestler, e sembra che Chris Benoit sia la persona che lo ha fatto soffrire maggiormente.

John Morrison, in una recente apparizione su Youtube a “Highspots”, ha rivelato nel dettaglio un famoso incidente avvenuto nello spogliatoio tra Miz e Chris Benoit.

In particolare, sembra che Miz sia stato scoperto a mangiare del pollo sulla borsa dell’arbitro Scott Armstrong, proprio da Chris Benoit, il quale, poi, lo avrebbe cacciato fuori dallo spogliatoio a calci. In seguito a questo episodio, Miz è stato costretto a cambiarsi nel corridoio per molti mesi, anche in seguito alla tragedia che ha coinvolto Chris Benoit. Infatti, il regolamento dice che, un wrestler che è stato cacciato dallo spogliatoio, non può rientrarvi, se non su invito della persona che lo ha buttato fuori.

In seguito, sembra che Undertaker si sia finalmente impietosito e abbia accordato a Miz il permesso di tornare a cambiarsi nello spogliatoio, una volta scoperto il motivo per cui Chris Benoit lo aveva cacciato.

Una piccola precisazione: per chi non lo ricordasse, Scott Armstrong è l’arbitro che contò velocemente, permettendo a Daniel Bryan di vincere il titolo del mondo, prima di unirsi all’Authority e scippare lo stesso Bryan della cintura.

Benedetta Fortunati

staffer