WWE: Daniel Bryan odiava essere il General Manager di Smackdown

Prima del suo ritorno sul ring Daniel Bryan è stato il General Manager di Smackdown per quasi due anni. Intervistato da SPORTbible ha rivelato che odiava quel ruolo, nonostante i fans adoravano vederlo ogni settimana.

Ho fatto il possibile per provare ad andarmene e quando scoprivo che non avevo un segmento televisivo chiedevo di poter restare a casa” ha rivelato Daniel, dicendo che stare lontano da Brie e sua figlia per qualcosa che non gli piaceva è stato strano.

 

FONTE: Givemesport.com

 

 

  • https://twitter.com/champ_ita/ Champ

    Lo capisco perfettamente. Era lì per sfruttare la sua popolarità nonostante il ritiro, non era un ruolo che gli piaceva e si vedeva. Inoltre lo si teneva vicino al ring senza poterci combattere e lontano dalla famiglia.