WWE: Il discorso di apertura di Raw

Questa settimana, il discorso di apertura di Raw è stato tenuto da Bray Wyatt, che ha detto queste parole:

“La scorsa notte è stata l’inizio della fine. Avevo l’opportunità di abbattere la Bestia e salvare tutti voi dalla dannazione ma invece che affidarmi la spada, l’hanno piantata dritta nel mio cuore. Ma sono ancora qui, sono ancora vivo e sono ancora il Dio che sono sempre stato. Ecco perché sono qui, per giudicare i colpevoli. Finn Bálor è colpevole, Samoa Joe è colpevole, Seth Rollins è colpevole e per ultimo, ma non meno importante, Roman Reigns è colpevole. Ho fatto una promessa, uno per uno saranno puniti e si inizierà stasera con Roman Reigns.”

Francesco Muolo

Nato nel 1995, ho cominciato a seguire la WWE dal 2002 e ho smesso il giorno in cui è morto Eddie Guerrero. Nel 2012, ho riscoperto il mondo del pro-wrestling grazie alla Royal Rumble, il mio PPV preferito da bambino. Ho, quindi, ricominciato a seguire la WWE e non solo, ma anche la NJPW, grazie al Bullet Club