WWE: Dolph Ziggler non voleva essere paragonato a Shawn Michaels

Alcune volte non c’è nulla di sbagliato nel voler trarre ispirazione dalle leggende della WWE, però a volte bisogna stare attenti perchè come nel caso di Kevin Owens potrebbe andare a finire male.

Dolph Ziggler nell’ultimo periodo ha dovuto affrontare molte critiche sul fatto che lui voglia imitare troppo Shawn Michaels, cosa che è stata confermata dallo stesso HBK al podcast di Stone Cold, dove trovò molte somiglianze tra le sue mosse e quelle dell’attuale Intercontinental Champion.

Un’altra cosa che può far paragonare lo Show Off allo Showstopper è anche il tag team con Drew McIntyre che può essere paragonabile al team tra Michaels e Diesel,chiamato Two Dudes With Attitudes.

Ziggler ha rilasciato alcune dichiarazioni su questo punto al podcast di Lilian Garcia (Chasing Glory) dichiarando che non ha mai avuto intenzione di copiare Michaels:

I capelli biondi li aveva anche Ric Flair e le cose esagerate erano da lui… quando sono arrivato nella OVW stavo già studiando un mio personaggio. Ho vissuto quindici anni di trame fantastiche, con tutta farina del mio sacco, se andassi lì fuori ed iniziassi a fare le stesse cose che faceva Michaels a nessuno interesserebbe perchè non attirerebbero e tra l’altro non ho nessuna storyline che possa essere paragonata a quelle che ha avuto lui.”

FONTE: GIVEMESPORT.COM

  • https://twitter.com/champ_ita/ Champ

    Però indossa pantaloni simili, copia alcune mosse, gimmick altrettanto simili ecc.