WWE: Finn Balor rivela quali erano i piani originari della WWE per il Demon

In una recente intervista con Al Arabiya, Finn Balor ha rivelato quali erano i piani originari che la WWE aveva per il Demon.

In particolare, l’irlandese, ha rivelato che lo scopo originario del Demon era fare sì che i fan odiassero e temessero il personaggio. Tuttavia, l’effetto ottenuto dalla gimmick, si è rivelato essere l’esatto opposto di quanto auspicato dalla WWE, e oggi, la maggior parte dei fan adorano il Demon.

Inoltre, Balor ha ricordato il momento in cui ha parlato dell’idea di introdurre il personaggio del Demon, con il suo grande amico Karl Anderson, il quale ha risposto all’irlandese che tutti avrebbero riso di lui per quell’idea.

Ecco le parole di Finn Balor a riguardo:

” La prima volta che ne ho parlato, ho detto al mio migliore amico, Karl Anderson, che stavo pensando di fare quella cosa. Gli ho spiegato cosa stavo facendo, e lui mi ha detto: “Non farlo, rideranno tutti di te. Ovviamente, ciò non è accaduto, ma il personaggio del Demon è stato studiato per far sì che i fan mi odiassero di più, e avessero paura di me, ed è divertente se si pensa che alle persone, oggi, il Demon piace molto. E’ una cosa molto istruttiva per me.”

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Benedetta Fortunati

staffer