WWE: Gli Usos parlano del loro turn heel

Recentemente intervistato da The Indipendent Jimmy Uso ha parlato della divisione tag team e del loro turn heel. La prima domanda gli è stata rivolta sulla crescita della nuova divisione tag team:

“Mi sento di dire che la divisione tag team è stata nell’ombra per un po ‘. Quando io e mio fratello abbiamo fatto il debutto in WWE, sapevamo che se avessimo voluto lasciare un segno qui, avremmo dovuto gestire la divisione tag e l’anno scorso abbiamo finalmente avuto la possibilità di farlo. La divisione tag team è in fiamme e al momento, mi sento ancora come se questa divisione crescesse perché ci sono un sacco di squadre in NXT che non sono ancora arrivate al roster principale, e un sacco di team là fuori che fanno lottano nel wrestling indipendente e persone che non hanno ancora lasciato il segno qui o stanno cercando di farlo. Quando stai cercando i migliori tag team al mondo, vai guardando e guardando ovunque, e ci sono un sacco di talenti che non sono nemmeno stati visti o non hanno avuto la loro possibilità.”

Sul loro turn heel invece ha detto:

Penso che quella sia stata la chiamata della gente – i fan hanno voluto questo. Quando eravamo con Roman Reigns eravamo fischiati, ma poi i fischi sono rimasti con noi. Quindi, noi eravamo tipo ‘Perché ci trattano così?”. Ci hanno dato il turn heel e hanno detto, ‘È il tuo momento, cosa vuoi fare?’ Quando abbiamo detto cosa volevamo fare, sapevamo il messaggio che dovevamo consegnare e mi sento come se lo avessimo consegnato. Passare da qualcosa di buono a qualcosa di migliore è difficile, ma mentre sapevo che stavamo salendo, non sapevo che saremmo arrivati ​​dove siamo ora. Dal buon Usos con la vernice del viso, stavamo scalando quella montagna e ora siamo al vertice della divisione tag team. “

Fonte news: 411 Mania