WWE: Grandi piani per Charlotte

Charlotte Flair, dopo aver dominato il roster di Raw, si appresta a compiere gesta simili anche a Smackdown; difatti in meno di due settimane ha sconfitto la campionessa Naomi ed ha ottenuto un match titolato, che però non è andato a buon fine, per via dell’intromissione delle altre divas.

Ora pare che Charlotte abbia turnato Face per volere della dirigenza per farla diventare la baby-face della categoria femminile dello show blu, e quindi l’assoluta dominatrice di Smackdown. Questi piani dovrebbe anche essere a lungo termine, quindi possiamo iniziare a tifare e sostenere la figlia di Ric Flair per molto tempo.

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.