WWE: Indiscrezioni sul contratto di Brock Lesnar

Brock Lesnar ha vinto il WWE Universal Championship quando ha sconfitto Goldberg a WrestleMania 33 lo scorso anno, ed è rimasto Campione da allora.

Lesnar è stato descritto come uno dei migliori performer WWE dal momento del suo debutto, ma con il suo contratto in scadenza quest’anno tutti si chiedono se resterà o meno con la compagnia.

Il contratto di Brock Lesnar scadrà dopo WrestleMania 34 in aprile, ma ci sono aspetti dell’accordo che lo terranno legato fino ad agosto, il che significa che se Brock volesse combattere in UFC prima di agosto, avrebbe bisogno dell’approvazione di Vince McMahon.
Il Wrestling Observer Newsletter rileva che non è ancora chiaro cosa farà Brock in seguito, dato che Dana White ha recentemente dichiarato di aver buoni motivi per credere che che Brock Lesnar combatterà in UFC quest’anno.
L’ultima volta che l’accordo di Brock con la WWE era in scadenza, ha scherzato sul fatto che sarebbe tornato in UFC, ma alla fine ha firmato un nuovo contratto WWE. Alla fine tutto ha funzionato per Brock anche se la WWE gli ha permesso di combattere contro Mark Hunt alla UFC 200.

Brock è destinato a compiere 41 anni quest’anno, ed è stato ipotizzato che, se tornasse a UFC, sarà solo per un combattimento, in modo da poter ottenere un cachet elevato. Non è però chiaro se abbia intenzione di prendersi del tempo lontano dalla WWE per farlo, o se la compagnia gli avrebbe permesso di combattere ancora una volta come clausola inserita in un nuovo contratto.

fonte: stillrealtous.com