WWE: Intervista a Finn Bàlor

Finn Bàlor ha rilasciato un’intervista al sito news.com.au per promuovere il prossimo tour della WWE che si terrà a settembre in Australia e Nuova Zelanda.

Ecco i punti più salienti:

Cosa puoi dirci del WWE Universal Championship?

“Vedendo che non ho mai realmente perso il titolo, credo che prima o poi mi sarà concesso un grande rematch, magari contro Samoa Joe o Brock Lesnar.”

Cosa pensi del fatto che ti sei perso Wrestlemania 33?

“È stato interessante, perché in realtà ero pronto per tornare, ma non c’era un ruolo per me nella card di Wrestlemania. Ovviamente, io mi sono impegnato al massimo nella riabilitazione, ma era troppo tardi per inserirmi nella card. Non c’erano né spazio né avversari per me, questa è la realtà dei fatti”

Cosa rappresenta per te il personaggio del Demone?

“È qualcosa che utilizzo nelle occasioni speciali. Entrare in quel ruolo richiede molta concentrazione, e deve essere usato nelle situazioni giuste, in quanto è un lato oscuro della mia personalità. Da quando sono tornato a Raw non si è ancora verificata la situazione adatta e ora mi sento così bene che non voglio cambiare il mio personaggio. Mi piace molto indossare la mia dolce nuova giacca del Bàlor Club, alzare il colletto ed essere un tipo figo”

Esiste la possibilità che tu riformi il Club con Luke Gallows, Karl Anderson e AJ Styles?

“È qualcosa di cui si parla sempre. Per me quello è stato solo un periodo, quattro anni fa. È cambiato molto da allora. Io, Luke e Karl abbiamo una storia in comune, e AJ è a Smackdown. Penso che al momento siamo piu forti singolarmente. “

Benedetta Fortunati

staffer