WWE: Intervista a Seth Rollins

Seth Rollins ha rilasciato un’intervista a Bandwagon.asia per promuovere i prossimi WWE Live Events che avranno luogo a Singapore.

Ecco i punti più salienti:

Com’è stato stare sul ring con The Undertaker?

“Sono riuscito a stare sul ring con lui in un six-man Tag Team Match in una puntata di RAW a Londra. Era un match contro The Undertaker, Daniel Bryan & Kane, quindi è stata un’esperienza pazzesca. Ricordo il momento in cui ho incrociato il mio sguardo con quello di Undertaker. Condividere il ring con lui è stato surreale, soprattutto a causa della nostra grande differenza di età.”

Parliamo della tua theme song “Second Coming”. Ormai la utilizzi da due o tre anni. In che modo ti rispecchia?

“Sì, la adoro. E’ una di quelle theme song in cui, già con i primi secondi, il pubblico capisce perfettamente chi sta per entrare. Rispecchia in pieno il mio personaggio. All’inizio abituarmi è stato difficile, perchè è molto diversa da quella dello Shield, così non è stato semplice imparare ad eseguire il mio ingresso su questa canzone.

Ma, ora, ho talmente tanti ricordi con questa theme song che la sento come mia. Non penso che la cambierò molto presto.

Adoro gli atleti che mantengono la stessa theme song per tutta la carriera”

Benedetta Fortunati

staffer