WWE: John Cena dice che una Star della WWE ha debuttato nel ruolo sbagliato

Nessuno sa lanciare i nuovi talenti meglio di John Cena. Anche quando il suo avversario sta per essere sconfitto sembra sempre un buon atleta.

Cena, di recente, è stato ospite all’Edge e Christian “Pod of Awesomeness e ha discusso della recente influenza dei nuovi e più eclettici talenti della WWE e di come gli piaccia lavorare con loro.

Ecco le sue parole:

” AJ è stato il culmine degli anni in cui abbiamo iniziato a reclutare atleti dotati dal punto di vista fisico. Penso ricorderete tutti CM Punk. Con Punk, Daniel Bryan e molti ragazzi della Ring Of Honor sotto contratto, penso sia un gioco da ragazzi.

Come se un match contro Brock Lesnar o Braun Strowman non sia la stessa cosa con Kevin Owens o AJ Styles. Cerco solo di fare del mio meglio-sapete sono ad un punto in cui ho bisogno di mostrare le mie abilità. Ma lo scopo per un ragazzo come AJ consiste nel dimostrare che può cavarsela con John Cena e per farlo deve far vedere di che pasta è fatto.

Quindi, dobbiamo fare del nostro meglio e dimostrare il valore di questi ragazzi e penso a Brock, Roman o Braun che sono tutta un’altra cosa perchè credo che nel loro caso l’interesse ci sia già. Ma, sapete che io adoro avere la possibilità di far vedere il talento di questi ragazzi per la prima volta. So che Chris (Jericho) ha lavorato con AJ in passato, ma non penso abbia avuto davvero una chance. AJ ha debuttato nel ruolo sbagliato. Ed è su questo che ho basato il mio discorso quando ci siamo scontrati. 

Ma, spero davvero che riesca a mostrare cosa sa fare perchè è super, super bravo. E un ragazzo come Kevin (Owens) è lo stesso. Penso che ragazzi come lui, Punk, Bryan, Seth e AJ, che arrivano dalle radici del wrestling professionistico e hanno avuto la possibilità di scontrarsi con me abbiano fatto un grande lavoro con il microfono.

Penso abbiano fatto alcuni dei loro migliori promo e alcune delle loro miglior performance.”

FONTE: STILLREALTOUS.COM

Benedetta Fortunati

staffer