WWE: La federazione ha risolto i problemi con Roman Reigns?

Se avete guardato i match del samoano di recente avrete sicuramente notato che il disprezzo del pubblico nei suoi confronti non è cambiato, o è leggermente diminuito. Se seguite qualsiasi pagina web o di youtube sul wrestling potrete infatti leggere commenti che non si addicono ad un babyface.

Reigns non è un cattivo wrestler. Ha buone capacità, una buona presenza carismatica nel ring e la sua finisher ottiene un enorme pop, indipendentemente dall’ostilità della folla. Ma i fan non sono contenti di lui perché lo vedono sempre come “il ragazzo che Vince vuole che noi amiamo”, e Il suo limitato lavoro con il microfono non ha aiutato la sua causa.

Il Raw di questa settimana ha visto un fantastico match tra Reigns e Cesaro per il titolo Intercontinentale. Persino i commentatori non hanno potuto fare a meno di ricordare come Reigns si sia mostrato molto abile nel lottare con il supereroe svizzero.

Se la WWE continua a proporre questi match intercontinentali ogni settimana fino alla Royal Rumble e Reigns continua a esibirsi bene, allora la compagnia potrebbe vedere finalmente la folla cantare il nome di Reigns a WrestleMania.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM