WWE: La risposta di Big Cass

Dopo le parole di Enzo Amore, non si sono fatte attendere quelle di Big Cass:

“Enzo, non sai proprio tenere la bocca chiusa ma devo essere sincero, dopo aver fatto ciò che ho fatto, non mi sono mai vergognato così tanto in vita mia. Sì, sei irritante, sei rumoroso, non fai altro che parlare ma sei fatto così e ti accetto per quello che sei. Non ho intenzione di cambiarti e tu non puoi cambiare me ma, come hai detto tu stesso, noi siamo fratelli. Quindi, di fronte a tutto il mondo, voglio dire a mio fratello che mi spiace. Mi spiace per tutto ciò che ho detto, mi spiace per tutto ciò che ho fatto, mi spiace per le ultime cinque settimane. Per favore, accetta le mie scuse. Se qualcuno ha pensato che potessimo gettare un’amicizia nel cesso, c’è solo una parola che può descrivervi. S A W F T, sawft!”

Francesco Muolo

Nato nel 1995, ho cominciato a seguire la WWE dal 2002 e ho smesso il giorno in cui è morto Eddie Guerrero. Nel 2012, ho riscoperto il mondo del pro-wrestling grazie alla Royal Rumble, il mio PPV preferito da bambino. Ho, quindi, ricominciato a seguire la WWE e non solo, ma anche la NJPW, grazie al Bullet Club