WWE: La risposta di Randy Orton

Non si è fatta attendere la replica dell’Apex Predator Randy Orton, che ha così risposto a Jinder Mahal:

“No, no, no, Jinder. Chiudi il becco e ascoltami. Pensi di avere un vantaggio su di me a Battleground? Ma nessuno mi impedirà di prenderti a calci in culo all’interno del Punjabi Prison Match. Ti rispedirò in India a suon di RKO. Ascoltami bene, hai ragione, non piaci a nessuno, ma non è per il modo in cui parli, per il colore della tua pelle o per il tuo paese d’origine . Non piaci a nessuno, Jinder, perché sei e sempre resterai un coglione.”

Francesco Muolo

Nato nel 1995, ho cominciato a seguire la WWE dal 2002 e ho smesso il giorno in cui è morto Eddie Guerrero. Nel 2012, ho riscoperto il mondo del pro-wrestling grazie alla Royal Rumble, il mio PPV preferito da bambino. Ho, quindi, ricominciato a seguire la WWE e non solo, ma anche la NJPW, grazie al Bullet Club