WWE: La rivalità tra Corey Graves e Booker T era un work

Dopo l’arrivo di Jonathan Coachman, Booker T è tornato al suo ruolo di commentatore dei kick-off, per questo ha iniziato ad insultare Corey Graves, che non si è tirato indietro nel rispondere.

Tuttavia, come si aspettavano in molti, il loro era solo un work, già organizzato. I due lo hanno rivelato nell’ultimo episodio di Heated Conversation, il podcast di Booker T.

“Quando tutto è uscito fuori, ho ricevuto tantissimi messaggi che mi dicevano di sentire cosa avevi detto, ma io ho subito pensato, conoscendoti, che lo stesso facendo apposta. Quindi ho pensato di iniziare a divertirmi”, ha detto Corey.

“Sono contento di quello che abbiamo fatto. Per due giorni il mio Twitter è impazzito di messaggi, e ho ricevuto molti messaggi su Instagram e Twitter da fan davvero pazzi, ma ci ridevo su, perché non sapevo cosa farci”, ha risposto Booker.

FONTE: Sportskeeda