WWE: L’infortunio di Dean Ambrose ha rovinato i piani della compagnia?

Dean Ambrose è fuori dalle scene per un infortunio al tricipite che si portava dietro da un po’ di tempo, e che lo terrà lontano dal ring per circa 9 mesi.

Bryan Alvarez di Wrestling Observer Live ha parlato di Ambrose e dei piani che la compagnia aveva per lui:

“Dio benedica quel ragazzo. Voglio dire, ha fatto tantissime date senza fermarsi per diversi anni, ha combattuto più match di chiunque altro ma, non importa quanto tu stia attento, alla fine il tuo corpo cede, il tendine del tricipite si stacca e starai fuori per nove mesi.

Così la WWE ha dovuto cambiare i piani per la Royal Rumble. Li cambiano sempre, ma stavolta c’era qualcosa di importante in arrivo per lui. Dave Meltzer mi ha detto che avrebbe avuto un ruolo fondamentale sia alla Royal Rumble che a Wrestlemania, ma ormai hanno già cambiato tutto.”

Bryan ha concluso dicendo che il pro wrestling è fondamentale per Dean Ambrose, che presto tornerà meglio di prima.

FONTE: Stillrealtous