WWE: Le minacce di Rusev

Anche questa settimana, Rusev, è apparso in un video mostrato a Smackdown, nel quale minacciava Shane McMahon per non aver risposto alle sue richieste. In particolare, il Bulgaro ha così detto:

“Due settimane fa ho chiesto a Shane McMahon di concedermi un Match titolato per Money in the Bank, altrimenti me ne sarei tornato a casa. Sin da quando ho esposto la mia richiesta, non ho ottenuto niente dal Commissioner di Smackdown Live. Non mi piace essere ignorato, è ancora più irrispettoso di un rifiuto. Voglio una risposta e la otterrò quando settimana prossima verrò a Smackdown Live.”

Chissà se Rusev verrà accontentato da Shane McMahon, o verrà punito dal commisioner dello show blu?

Francesco Muolo

Nato nel 1995, ho cominciato a seguire la WWE dal 2002 e ho smesso il giorno in cui è morto Eddie Guerrero. Nel 2012, ho riscoperto il mondo del pro-wrestling grazie alla Royal Rumble, il mio PPV preferito da bambino. Ho, quindi, ricominciato a seguire la WWE e non solo, ma anche la NJPW, grazie al Bullet Club