WWE: Novità sui diritti televisivi

L’emittente che ospita la WWE TV sarà sempre un argomento interessante non solo perché è il posto dove trovare le tue WWE Superstars preferite, ma perchè è uno dei canali più visitati dai fan del pro wrestling.
A quanto pare non è detto che USA Network debba per forza essere l’emittente della WWE TV. La WWE e USA Network hanno fatto un gran lavoro insieme e tutto sembra andare per il vesto giusto, ma sembra che sia giunto il momento di ridiscutere il contratto.

Il fatto è che l’accordo della WWE con USA Network è in scadenza, il che lascia un sacco di speculazioni su quale potrebbe essere la prossima mossa dell’azienda. Sembra che WWE stia sperimentando le trasmissioni sui social media, visto che sono in trattative con Facebook Live per trasmettere uno spettacolo dal vivo esclusivo al martedì sera, ma potrebbe passare qualche tempo prima che uno show di punta come Raw o SmackDown Live si faccia strada in quel tipo di format.

Lo Sports Business Journal ha recentemente pubblicato un report in merito ai negoziati TV di UFC e su come potrebbe fruttargli fino a $ 450 milioni l’anno di entrate. Il loro attuale accordo vede la messa in onda del prodotto UFC su FOX, FS1 e FS2 e, ma l’accordo in questione scadrà l’anno prossimo. Dato che l’accordo della WWE scadrà nell’autunno del 2019, alcune persone hanno l’impressione che se l’UFC se ne andrà, potrebbe aprire un’enorme opportunità per la WWE.

Il report dello Sports Business Journal testimonia non solo che la WWE ha facoltà di parlare con altre reti, ma che l’azienda (incluso George Barrios e Triple H) ha discusso con i rappresentanti di Fox durante l’estate.
La WWE in realtà ha parlato con diverse reti durante questo periodo in quello che l’articolo descriveva come un “Road show”. Altri canali WWE hanno parlato con CBS e Disney, oltre ad Amazon e YouTube.
Per quanto riguarda YouTube, è incredibilmente interessante come abbiano ridotto lo scorso anno gran parte della monetizzazione che circonda l’idea del pro wrestling che ha tagliato le gambe a diversi canali precedentemente di successo sul famoso sito di streaming di social media.

fonte: http://stillrealtous.com