WWE: Paige sempre più vicina al ritiro

Il 2016-2017 per Paige non è stato un buon periodo tra infortuni e scandali; mentre il 2017-2018 sarebbe dovuto andare meglio visto le aspettative che si stavano per creare. PW Insider riporta che i medici della WWE hanno considerato l’ infortunio di Paige molto simile a quello che costrinse Edge a ritirarsi molti anni fa. Per il momento niente è certo per l’ inglesina ma al momento la sua permanenza è più no che si.

Paige doveva entrare nella prima Royal Rumble femminile, ma come in passato, l’ infortunio è arrivato nel suo momento migliore. Tra il 2016 e il 2017 Paige è stata vista al centro degli scandali: tra i suoi video hard pubblicati, i problemi con Alberto Del Rio che nel Luglio del 2017 la portarono ad essere denunciata per violenza domestica dopo una scena che si verificó all’ aereoporto di Orlando, ma il procuratore distrettuale non andò avanti con l’ accusa. A Dicembre 2017 Paige è tornata con due talenti NXT: Mandy Rose e Sonja Deville. Il programma della WWE era quello di non inserire subito Paige in match di grosso livello, ma di far riadattare il suo corpo un poco alla volta. Nell’ house show del 28 Dicembre, mentre con le due neoentrate stava combattendo contro Sasha Banks, Bayley e Mickie James, Paige riceve un calcio scomposto da Sasha Banks che la costringe ad uscire in barella e a portarla nelle condizioni in cui è ora. Se non dovesse avere l’ ok per tornare sul ring, la 25 enne potrebbe avere un ruolo extra ring (come Daniel Bryan) magari già dalla Royal Rumble femminile.

Quello che ci viene da fare è solo un in bocca al lupo per questa grande atleta che è stata una delle prime a rappresentare la nuova divisione femminile, insieme anche ad AJ Lee, speriamo che siano solo voci quelle che stanno circolando e che torni ad essere quella di un tempo.

Fonte news: PW Insider

Comments

Commenta questo post