WWE: Perchè Kurt Angle è il General Manager di Raw?

Nel Raw post-WrestleMania 33 Kurt Angle è diventato il General Manager di Raw, sostituendo il licenziato Mick Foley. Una scelta che alcuni si aspettavano, dato che lo stesso Kurt era stato inserito nella Hall Of Fame pochi giorni prima.

Durante un Q&A in New Jersey Angle ha rivelato alcuni retroscena. Come tutti sanno se n’è andato dalla WWE nel 2006, e fino al 2016 ha lavorato ad Impact. Ha rivelato però che ha provato a tornare in WWE fin dal 2013, ma Vince non glielo ha permesso perché non riteneva che potesse tornare in forma e aveva paura dei problemi passati di Kurt con il Welness Program.

“Ci sono voluti quattro anni per risultare idoneo. Ho 49 anni e mi sono rotto il collo cinque volte, per questo Vince non mi ha ripreso per combattere.

Voleva vedere se avessi passato il test anti droga, il test fisico, e se ero idoneo per farlo.”

In sostanza Kurt poteva tornare in WWE fin dal 2013, ma Vince non glielo ha permesso. E, una volta tornato, è diventato General Manager perché volevano che lavorasse in WWE, ma non erano sicuri che potesse combattere.

FONTE: Sportskeeda