WWE PREDICTIONS: Greatest Royal Rumble 2018

Ben ritrovati amici e amiche di Spazio Wrestling, io sono Marco Macrì e questo è il WWE PREDCTIONS: Greatest Royal Rumble. Questo evento non è un vero PPV almeno non è stato presentato cosi, ma la WWE ha voluto fare le cose in grande per il primo grande show trasmesso live dall’Arabia Saudia, mettendo in scena una grandissima card. E siccome si tratta di un evento speciale, questa volta non sarò io a tenervi compagnia coi pronostici, ma saranno Marco Tonsino e Aniello Rea.

WWE SmackDown Tag Team Championship The Bludgeon Brothers (c) vs. The Usos

Aniello: A Fastlane Luke Harper ed Eric Rowan mandano un messaggio al New Day e agli Usos durante il loro match dove i nuovi arrivati distruggono i team avversari e li sfidano a Wrestlemania. A Wrestlemania viene annunciato un Triple Threat tra i tre team e ne viene fuori un match breve ma intenso dove i Bludgeon Brothers riescono a trionfare e a mantenere i titoli anche nelle puntate successive di Smackdown. Gli Usos battono i New Day e si classificano come Number One Contenders ai titoli di coppia per un match che si svolgerà a Greatest Royal Rumble. Per quanto gli Usos diano molto spettacolo e siano acclamati dal pubblico, dubito che riescano a trionfare su questi due colossi, soprattutto dopo che sono stati pushati per più di un mese. Harper e Rowan hanno tutte le carte in regola per far diventare grande la divisione Tag Team dello show blu e per quanto possa uscire un ottimo match tra i due team per me i Bludgeon Brothers trionferanno ancora.

Vincitori: The Bludgeon Brothers

Marco: Rivalità che non mi ha entusiasmato, e che ormai va avanti da qualche settimana. Anche se non ha il favore del pubblico, io credo che i Bludgeon Brothers asfalteranno gli Usos, magari con qualche interferenza, così da creare qualcosa di concreto e più godibile una volta tornati negli Stati Uniti.

Vincitori: The Bludgeon Brothers

Tag Team for the Vacant WWE Raw Tag Team Championship Sheamus & Cesaro vs. “Woken” Matt Hardy & Bray Wyatt

Aniello: Sheamus e Cesaro continuano ad essere i protagonisti nella categoria tag team di Raw ma a Wrestlemania hanno perso contro Strowman ed il piccolo Nicholas ma, ovviamente, i titoli sono stati rimessi in palio ed in finale si scontreranno i due europei contro Bray Wyatt e Matt Hardy. Dopo la loro bizzarra faida i due hanno deciso di unire le forze con Wyatt che ha aiutato Woken Hardy a vincere l’Andre The Giant Memorial Battle Royal e poi hanno deciso di unirsi in un tag team. Il The Bar è ancora molto lontano dallo split ma questo non significa che sono imbattibili, anzi per me questi due perderanno la cintura proprio la sera dell’evento dando l’opportunità a nuove coppie di farsi avanti nel giro titolato, ma soprattutto farci divertire con le stranezze che s’inventeranno Bray Wyatt e Matt Hardy nel loro regno da campioni.

Vincitori: Bray Wyatt e Matt Woken Hardy

Marco: Credo che il match sia molto scontato e non credo che la WWE farà tornare il The Bar a Raw dopo solo una settimana, quindi la vittoria andrà alla nuova e strana coppia Wyatt- Hardy.

Vincitori: Bray Wyatt e Matt Woken Hardy

United States Championship Match Jeff Hardy (c) vs. Jinder Mahal

Aniello: Probabilmente sarà il match che aprirà la serata. Jinder Mahal riuscì a vincere il titolo statunitense a Wrestlemania, quando faceva ancora parte del roster di Smackdown, ma nella serata dello Shake-up, il Modern Day Maharaja si presentò a Raw da campione ed affrontò un Jeff Hardy appena tornato dall’infortunio, perdendo dopo una Twist of Fate ed una Swanton Bomb. Jeff poi fu spostato a Smackdown la sera dopo e quindi tutto questo porta la vittoria da parte sua visto che in entrambi i due roster deve esserci un titolo minore.

Vincitore: Jeff Hardy

Marco: Jeff vincerà al 99% per lo stesso motivo scritto sopra. È appena arrivato nel roster blu e una sua sconfitta porterebbe lo US Title a Raw. Di conseguenza Rollins dovrebbe perdere il titolo contro una Superstar di SD Live e secondo me questa ipotesi è molto improbabile. Per quanto io sia tifoso di Mahal, devo a malincuore pronosticare vittorioso Jeff Hardy.

Vincitore: Jeff Hardy

Casket Match The Undertaker vs. Rusev

Aniello: Per coprire il vuoto lasciato dai match femminili la WWE ha dovuto inventarsi qualcosa all’ultimo minuto, senza storyline. Questo è stato il match più difficile da impostare in quanto Rusev all’inizio aveva minacciato di andarsene dalla WWE e quindi al Deadman avevano proposto Chris Jericho come avversario, ma Rusev ci ha ripensato ed ha accettato la sfida contro Undertaker in un Casket match. Ora visto la figura che ha fatto contro John Cena a Wrestlemania, non credo che Undertaker sarà sconfitto dal bulgaro, ma la delusione sarà sicuramente portata dalla durata del match che per me non andrà oltre i 15 minuti. Taker sembrava molto in forma durante Wrestlemania, quindi non avrà problemi contro Rusev, speriamo che i 53 anni non si facciano sentire e ne venga fuori un bel match.

Vincitore: Undertaker

Marco: Undertaker senza se e senza ma. Per Quanto Rusev sia amato e lo è davvero tanto almeno negli USA, non credo sia possibile in alcun modo che Taker possa perdere un Casket match. Non scomodi il “The Phenom” fino in Arabia per farlo perdere sopratutto quando il pubblico lo potrà ammirare per la prima volta dal vivo. La vittoria senza ombra di dubbio sarà sua.

Vincitore: Undertaker

John Cena vs. Triple H

Aniello: Secondo match senza Storyline ma che fa riassaporare i brividi dell’Era Ruthless, con due grandi rappresentanti della WWE. The Doctor of Thuganomics vs The Game, Il leader della Cenation vs The Celebral Assassin, è solo una sfida di soprannomi. E’ difficile decidere chi vincerà visto che le ripercussioni sulle prossime puntate saranno minime e tutti e due hanno perso a Wrestlemania, ma Triple H ha perso tre Wrestlemania di seguito, quindi ha bisogno di rientrare un po’ in striscia positiva. Quindi per me sarà The King of the King a trionfare. I dubbi rimangono sulla durata del match ed il ritmo visto che tutti e due usano poche mosse e non hanno un ritmo elevatissimo. Speriamo di vedere un bello spettacolo e chissà se nascerà una faida nelle settimane a venire.

Vincitore: Triple H

Marco: Vincerà Cena, anche perchè a Triple H non interessa vincere o perdere, ma interessa essere nei grandi eventi con un match di cartello con qualcuno di importante. L’evento è storico e l’importanza di Cena nella WWE è indiscutibile. Triple H sicuramente farà il match anche “massacrando” John, ma alla fine perderà.

Vincitore: John Cena

Four-Way Ladder for the WWE Intercontinental Championship Seth Rollins (c) vs. The Miz vs. Finn Balor vs. Samoa Joe

Aniello: Forse è uno dei match più imprevedibili visto che contiene al suo interno il meglio del roster di Raw e due grandi atleti di Smackdown (Samoa Joe e The Miz). Da una parte abbiamo il ritorno di Samoa Joe che è tornato dopo Wrestlemania, ma The Destroyer è l’alternativa più improbabile visto che è stato appena spostato a Smackdown insieme a The Miz. Dall’altra parte ci sono gli atleti che si sono sfidati a Wrestlemania con il trionfo di Seth Rollins nel Triple Threat match. Non è da escludere la vittoria di Balor, però The Architect è più quotato visto che un atleta del suo calibro non merita un regno di nemmeno un mese, ma soprattutto potrebbe nascere una buona faida con The Demon che potrebbe concludersi a Summerslam con un definitivo match tra i due. The Miz invece dovrà farsi da parte (speriamo) visto che è stato mandato a Smackdown. Il Wrestling Observer ha pubblicato la notizia della presenza di Bobby Lashley nel match ma è ancora da confermare.

Vincitore: Seth Rollins

Marco: Seth Rollins vincente in un match dove nessuno perde davvero non essendoci schienamenti da subire ma scale da salire per agguantare la cintura. Una ipotetica vittoria di Samoa Joe (magari!) o di The Miz ( ma anche no), è probabile solo se a vincere il titolo degli Stati Uniti sarà Mahal, ma al momento mi sento di dire che a trionfare venerdì sarà Seth Rollins, dopo un incontro che sicuramente ci regalerà uno spettacolo di primissimo livello.

Vincitore: Seth Rollins

WWE Championship Match AJ Styles (c) vs. Shinsuke Nakamura

Aniello: Altro rematch di Wrestlemania. I due proveranno a fare meglio del match di tre settimane fa in quanto il loro match ha fatto storcere il naso a parecchie persone, ma questa volta potrebbe uscire fuori un bel match dal punto di vista dello spettacolo, calcolando pure che nelle due settimane scorse Nakamura non ha combattuto quindi è bello riposato, mentre Styles tra Wrestlemania e le due puntate di Smackdown ha ricevuto solo pugni nei testicoli da parte del giapponese. Mi sento di dire che Styles riuscirà a mantenere il titolo ma che lo perderà a Backlash, quindi per me il vincitore sarà di nuovo AJ Styles.

Vincitore: AJ Styles

Marco: AJ Styles vincente ma qui sono molto dubbioso. Nakamura gode di grande consenso di pubblico forse oltre i suoi effettivi meriti dell’ultimo periodo. Quindi una sua vittoria non la vedo per nulla impossibile anzi, credo che abbia molte possibilità. Direi 55% di possibilità di vittoria per AJ Styles e 45% per Nakamura.

Vincitore: AJ Styles

Steel Cage for the WWE Universal Championship Brock Lesnar (c) vs. Roman Reigns

Aniello: C’è poco da dire, ormai è una faida che va avanti da oltre un anno stancando sempre di più la gente, ma soprattutto non c’è un campione presente a Raw. L’unica sorpresa di questa faida è stata la vittoria di Lesnar a Wrestlemania visto che non si sapeva del suo rinnovo di contratto fino all’ultimo. Per Roman Reigns potrebbe avere un’opportunità di vincere il titolo in terra straniera, almeno non sarà sommerso di fischi, e secondo me riuscirà a trionfare visto che al titolo serve un po’ di cambiamento. Poi con tutti i nuovi arrivi a Raw più Strowman che è ancora senza un titolo, Reigns avrà sicuramente molti contendenti al suo titolo, quindi per me vincerà Roman Reigns.

Vincitore: Roman Reigns

Marco: Questo e’ difficile. Si realizzerà l’inconfessabile sogno di Vince McMahon, vedere Roman vincente e applaudito dal pubblico, cosa che succede sempre a Reigns fuori dagli USA e quasi mai tra il pubblico di casa, o faranno battere a Lesnar il record di 434 giorni consecutivi da campione detenuto da CM Punk? Io quoto Roman perché Lesnar non lo considero un campione, grande atleta si, ma un campione deve essere presente e lui è un assenteista cronico. Se vincesse Roman Reigns, almeno avremmo il campione presente ogni settimana.

Vincitore: Roman Reigns

First-Ever 50-Man “Greatest Royal Rumble” Match

Aniello: Diventato un PPV WWE, è la prima Royal Rumble che presenta 50 uomini pronti a darsi battaglia, battendo così il record di quella del 2011 vinta da Alberto Del Rio che fu a 40 uomini. La curiosità in questo match è molta visto che sarà composta anche da atleti arabi. Ci saranno anche ritorni come quelli di Rey Mysterio e Chris Jericho e la partecipazione di Daniel Bryan, Kurt Angle e Braun Strowman. I nomi quotati per la vittoria sono Daniel Bryan e Braun Strowman, ma all’interno ci sono anche Sami Zayn e Kevin Owens che secondo me potrebbero essere la sorpresa dell’evento. Kevin Owens per me vincerà la Royal Rumble eliminando per ultimo proprio l’irlandese portando così ad una faida tra i due . Non sappiamo se il vincitore avrà qualche opportunità al titolo, ma anche se fosse, il canadese sarà un candidato ideale.

Vincitore: Kevin Owens

Marco: Vado dritto al punto, vincerà Braun Strowman eliminando almeno 15 Superstars con le sue mani. Altro grande protagonista sarà Daniel Bryan ma secondo me verrà eliminato in modo “scorretto” direi da The Miz che entrerà e lo butterà dalla terza corda. Non vedo nessun altro candidato alla vittoria che non sia Braun Strowman.

Vincitore: Braun Strowman

Commento finale

Aniello: Mi aspetto un buon PPV e sarà bello vedere come reagiranno I tifosi arabi a questa novità. Il match che mi attira di più è il ladder match, ma anche John Cena vs Triple H avrà il suo da dire. Quindi buona Greatest Royal Rumble a tutti.

Marco: Ogni incontro singolarmente è interessante ma in WWE non vogliono capire che 5-6 ore di show sono troppe. Il pubblico dopo 3 ore non segue più gli incontri dato si è già divertito molto ha già avuto tonnellate di emozioni. Dopo 5 incontri nessuno si esalta per Lesnar contro Reigns. Con cinquanta uomini in una Rumble corri il rischio di arrivare alla fine stremato senza neanche ricordare tutte le Superstars coinvolte, e tutto questo se sarà il main event arriverà dopo 4 ore di show. Ogni singolo incontro promette scintille, ma con questa tipologia di card gli incontri della seconda parte saranno penalizzati a prescindere da chi sarà sul ring. A NXT Takeover:New Orleans sono stati disputati cinque incontri per circa 3 ore di show. Sfido chiunque a dire qualcosa di negativo.  A WM dopo 3 ore il pubblico ha cominciato a non farcela più fisicamente, spegnendosi lentamente sino alla fine. A Jeddah non mancherà l’entusiasmo essendo una prima assoluta ma sono sempre degli esseri umani come in ogni parte del mondo. Per creare un grande evento si rischia di commettere qualche errore, ma comunque la card è mostruosa, mentre l’impostazione dell’evento è stata pessima.

Aniello Rea e Marco Tonsino, hanno pronosticato gli incontri, ora vogliamo sapere i vostri nei commenti. A me non resta che ricordarvi che il PPV sarà visibile su Sky Prima Fila venerdì 27 aprile dalle ore 18:00 con commento in esclusiva in lingua italiana al prezzo speciale di 9.99 euro. Inoltre l’evento sarà visibile anche sul WWE Network. Io vi auguro una buona Greatest Royal Rumble, e vi do appuntamento a venerdì 4 maggio coi pronostici di WWE Backlash ciaooo.

  • https://twitter.com/champ_ita/ Champ

    Io dico: Bludgeon Brothers, Wyatt & Hardy, Jinder, Undertaker, Cena, The Miz, Styles, Reigns, Strowman.