WWE: Quanto è coinvolto Paul Heyman nelle decisioni su Brock Lesnar?

A Wrestlemania 33 Brock Lesnar ha sfidato Bill Goldberg per il titolo Universale e ne è uscito vittorioso. E’ stato il campione Universale da allora e, anche se non appare nella programmazione WWE ogni settimana, non possiamo negare che le sue difese del titolo sono entusiasmanti.

Lesnar ha difeso il titolo Universale contro Roman Reigns, Braun Strowman e Samoa Joe in un Fatal-Four-Way a Summerslam, in cui Braun ha distrutto The Beast. Anche se Lesnar è riuscito comunque ad uscirne campione. Fortunatamente Strowman avrà un’altra occasione per vincere il titolo in un match uno contro uno a No Mercy, tra alcune settimane.

Quello che fa un gran lavoro però è Paul Heyman, che riesce a creare eccitazione ed entusiasmo attorno ai match titolati di Brock come nessun’altro al mondo sa fare. Ma Heyman è, e sempre rimarrà, una delle figure più controverse del mondo del pro wrsetling.

The Wrestling Observer Newsletter riporta che Paul Heyman ha una certa influenza su Vince McMahon e riesce spesso a far cambiare i segmenti di Lesnar. Heyman contribuisce molto quando si parla del programma di Brock Lesnar e in molti pensano che se non ci fosse Heyman, Lesnar seguirebbe più rigidamente il “copione” invece di chiedere dei cambiamenti.

Brock Lesnar difenderà il titolo contro Braun Strowman a No Mercy, sebbene non è ancora chiaro come finirà il match. E’ altamente improbabile che Heyman faccia finire il match con una squalifica.

FONTE: STILLREALTOUS