Report: WWE Raw 17-07-2017

Buongiorno cari lettori di Spazio Wrestling, qui alla tastiera c’è Matteo Traversa, pronto a guidarvi nella puntata odierna di Raw! Partiamo subito!

Si inizia con un video che riassume la situazione di Kurt Angle e ci ricorda del suo annuncio di stasera.

Dopodiché si va in arena e Dean Ambrose si dirige sul ring con una sedia. Video che mostra le interazioni di settimana scorsa tra lui, Seth Rollins e il Miztourage. Il Lunatic Fringe ci presenta “Steely Dean”, la sua sedia, pronta a colpire nuovamente The Miz e i suoi compari, infatti li invita sul ring. Miz non arriva, nonostante le provocazioni, ma suona la musica di Rollins! Seth sale sul ring e rimprovera Ambrose perché combatte battaglie che non può vincere, poi gli consiglia di ideare un buon piano. Ambrose gli dice che non è il tipo da fare piani e che lui se ne vada a cercare un’altra battaglia. Rollins replica che combatterà Miz e vuole sapere se Dean si metterà in mezzo o sarà al suo fianco. Rollins usa la parola “Brothers” e questo fa infuriare Dean, memore del tradimento di Seth allo Shield. L’Architect dice accoratamente che gli dispiace e dice che ormai questo appartiene al passato e dovrebbe andare avanti anche Dean. Ambrose è combattuto, ma poi rifiuta. Allora Rollins gli propone di colpirlo alla schiena con la sedia per pareggiare i conti. Dean è incerto, ma alla fine butta la sedia fuori ring. Suona la musica di Miz che appare sullo stage col suo Miztourage e deride i due. Poi se la prende in particolare con Dean. I tre circondano il ring, prendendo sedie da sotto il ring. Dean attacca Miz, mentre Dallas e Axel lavorano Rollins sul ring. Anche Miz ha la meglio su Ambrose e sale sul ring a connettere la Skull Crushing Finale su Rollins su una sedia! Il Miztourage posa trionfante e mentre lascia il ring, Miz rifila un’ultima sediata ad Ambrose.

Annunciato un match tra Alexa Bliss e Bayley.

Charly Caruso prova a intervistare The Miz, ma lui replica che ha detto tutto sul ring e se ne va di fretta.

Alexa Bliss vs. Bayley

Ci viene mostrato lo schienamento della Hugger sulla campionessa, che ha portato al match. Si parte e la Bliss schiaffeggia Bayley. Le due si menano poi a turno all’angolo, finché Bayley non prende il sopravvento. Però suona la musica di Nia Jax che si approccia al ring e noi andiamo in pubblicità.

La Bliss è in controllo e lavora il braccio sinistro dell’avversaria precedentememte infortunato. Poi la calpesta con l’aiuto della corde, ma Bayley reagisce e connette con la sua neckbreaker tra le corde e un roaring uppercut dal paletto. Back suplex ed elbow drop. Alexa fugge fuori ring, Bayley la insegue, ma Nia si mette in mezzo e consente un cheap shot della Bliss. Interviene però Sasha Banks che mette KO la Jax con un dropkick. Sul ring roll up e poi belly di Bayley per il tre vincente!

La vincitrice è Baley per schienamento 

Annunciato un match tra Revival e Hardy Boyz.

Video sugli ESPYS, i premi di ESPN, a cui hanno partecipato diverse superstar, tra cui John Cena e the Miz.

Pubblicità e poi video su Roman Reigns.

Corey Graves è nel backstage con Kurt Angle, che ha dei ripensamenti sulla sua decisione di rivelare il suo segreto. Il commentatore gli ricorda che potrebbe venire fuori comunque ed è meglio che sia lui a rivelarlo. Il GM è convinto e lo ringrazio, definendolo un buon amico.

Video che ci ricorda del match di settimana scorsa tra Alexander e Tozawa e Neville e Dar, poi dell’attacco del campione al nipponico in quel di 205 Live.

Nel backstage Titus O’Neal carica i suoi ragazzi, ma viene interrotto da Daivari che lo sfida in un match.

Drew Gulak e Brian Kendrick vs. Gentleman Jack Gallagher e Mustafà Ali

Ci viene mostrata l’impersonificazione provocatoria e derisoria di Kendrick a 205 Live e la rissa scaturita con Gallagher.
Il match parte proprio con i due, anzi Kendrick dà il tag. Jack è in controllo, ma si distrae e viene colpito alle spalle da Gulak. Kendrick prende il tag da Gulak lanciato fuori in back body drop, tenta di bloccare Gallagher, ma subisce una testata. Tag ad Alì che connette la sua mossa finale dal paletto che vale la vittoria.

I vincitori sono Jack Gallagher e Mustafa Ali

Enzo è nel backstage e poi si dirige sul ring con il suo solito promo. Dice che per ogni azione c’è una reazione uguale ed opposta. Lui parlerà al microfono ed è pronto ad affrontare le conseguenze. Puoi perdere o vincere, ma devi sempre combattere per ciò in cui credi. Cass un tempo credeva in loro, ma forse ci credeva più lui, che sacrificava sempre il suo corpo, ad esempio quando veniva lanciato sugli avversari. Cass sarà anche alto, ma ciò non ha mai portato ad un titolo. Lui potrà averlo gettato giù dallo stage, ma lui si è rialzato, come sempre. Enzo lancia poi il video in cui Cass se le prende da big show. Cass appare sullo stage, armato di microfono e se la prende con Corey Graves, colpevole di aver fatto scoppiare la situazione ai tempi, poi minaccia Enzo, che però non sembra spaventato. Quando Cass sale sul ring, Enzo ne esce, si siede tra il pubblico e annuncia di aver organizzato un match tra il suo ex compagno e Big Show!
Quest’ultimo si avvia sul ring e Cass lo attacca subito, ma viene presto messo a mal partito. Cass reagisce e riempie di colpi il rivale. Show però si riprende e connette con una body slam. Lancia poi Cass sul ring e gli rifila una chop sul petto. I due in piedi sull’apron e Cass spinge show due volte contro il paletto, poi lo getta nel ring e inizia a malmenarlo, infierendo sulle costole. Enzo prova ad interferire, ma si becca un big boot. Cass, soddisfatto, lascia il ring.

Roman Reigns viene intervistato nel backstage dove gli viene ricordato che Samoa Joe lo ha battuto due volte. Reigns risponde che lui dà il meglio quando conta di più, come con Undertaker. Batterà Joe, poi Lesnar, perché lui è il big dog e questo è il suo “yard”.

Dean Ambrose e Seth Rollins litigano nel camerino sempre per la questione dell’aiuto non voluto. Arriva Angle che propone un due contro due per settimana prossima, ma Rollins rilancia con un tre contro due, perché vogliono l’intero Miztourage ed Angle accetta.

Elias Samson è sul ring con la sua chitarra. Parla della città, ma mentre sta per suonare, viene interrotto dall’ingresso di Balor.

Finn Balor vs. Elias Samson

Balor parte meglio lavorando al braccio sinistro il rivale, ma subisce un’imperiosa body slam. Il Drifter lavora Balor con colpi duri e poi applica una full Nelson. Balor reagisce e connette con un overhead kick. Parte la reazione del Demon King, però Samson esegue una sit out powerbomb. Backbreaker e poi tentativo di volo dal paletto, ma Finn lo colpisce con un enziguri e poi con il suo calcio dall’apron. Running dropkick sulle barricate, Elias recupera la sua chitarra e la spacca in testa a Balor facendo scattare la squalifica!

Il vincitore è Finn Balor per squalifica 

Bray Wyatt appare sul titantron e irride Balor. Poi dice che lui si nutre del dolore delle persone e si nutrirà di quello di Balor, e sente il bisogno di punirlo. Lui sarà il suo più grande incubo e si godrà ogni istante del male che gli provocherà.

Video sulle azioni di Joe dal suo debutto nel main roster alla faida con Lesnar.

Kurt Angle è nel backstage al telefono e viene raggiunto da Sasha Banks e Bayley. Entrambe vogliono sfidare Alexa Bliss, portando le loro rispettive motivazioni. Angle sancisce un match tra le due per settimana prossima e chi vincerà sfiderà la campionessa a Summerslam.

Video sull’attacco dei Revival agli Hardy Boyz. I Revival sono intervistati e spiegano di averli attaccati perché potevano farlo e per ottenere il rispetto che meritano.

Akira Tozawa vs. Arya Daivari

Tozawa parte carico, ma Daivari si difende da una senton mettendo le ginocchia. Tozawa si fa male alla spalla, infortunata da Neville e l’avversario inizia a lavorarlo lì. Reazione con un huricanrrana e un back suplex. Sale sul paletto, evita l’arrivo di Daivary, ma non la arm breaker. Ginocchiata in corsa alla nuca di Tozawa e poi numerosi knee drop. Titus sale sull’apron e chiede all’arbitro di fermare il match, così la vittoria va a Daivari. Tozawa è furioso e se ne va via abbandonando O’Neal.

Il vincitore è Arya Daivari

Angle arriva sul ring e dice di essere nervoso. Si scusa per aver distratto lo Universe nell’ultimo periodo. Dice poi che sa che ogni azione ha delle conseguenze e che una sua azione del passato ha avuto serie conseguenze, cambiando la sua vita. Lui era spaventato dal cambiamento, ma ha l’appoggio della sua famiglia e della dirigenza, quindi è pronto a rivelate il suo segreto. Al college usciva con una ragazza che, a sua insaputa, ha partorito un bambino e lo ha dato in adozione. Elogia poi questo che ormai è un ragazzo e dice che ora è un wrestler qui in WWE, quindi introduce suo figlio, il nuovo membro di Raw, JASON JORDAN! l’American alpha si dirige sul ring e i due, commossi, si abbracciano.

The Hardy Boyz vs. The Revival

Partono Matt e Dawson che si scambiano duri colpi. Tag a Jeff che presto richiama in azione il fratello. Side head lock di Matt, ma Dawson riesce a dare il tag e i due lavorano in coppia. Matt reagisce su Dawson con le testate ai tenditori, poi bulldog. Tag a Jeff e Splash più legdrop. Entra Dash, ma subisce un doppio lancio di braccio e una mossa di coppia. Di ritorno dal break, i Revival lavorano Matt al ginocchio sinistro e collaborano con diversi tag. Matt riesce dopo molto tempo a dare il tag gettando Dawson fuori ring e poi eseguendo un back body drop su Wilder. Jeff on fire con l’inverted Atomic drop, leg drop tra le gambe e dropkick basso. splash dalla seconda corda, poi Dawson si intromette. Lavoro due contro uno, tentano la shatter machine, ma Matt tira fuori ring Wilder. Roll up per un conto di due su Dawson, poi twist of fate. Wilder salva e allora Matt lo getta fuori. Poetry in motion, poi Jeff si prepara per la swanton, ma Wilder lo fa cadere sulle corde e Dawson lo schiena tenendolo per i pantaloni.

I  vincitori sono i Revival per schienamento

Nel backstage Titus si scusa e spiega che ha agito per evitare un infortunio a Tozawa e il nipponico risponde semplicemente esigendo un match contro dayvary a 205 live.

E ora è tempo di MAIN EVENT!

Roman Reigns vs. Samoa Joe

Clinch, poi side head lock di Reigns. Scontro di spallate, vinte a turno dai due, poi Joe viene spedito fuori ring e noi andiamo in pubblicità.

Splash e enziguri all’angolo di Joe. Striking, ma improvviso roll up di Reigns, punito subito con una gomitata. Presa al collo prolungata, poi snap suplex e di nuovo lavoro al collo prolungato. Reigns reagisce con pugni e clothesline. Ne tenta una volante e quasi subisce un uranage, ma si salva e la connette in seconda battuta. Never Ending Story e big boot. Carica il Superman punch, ma Joe fugge fuori ring. Tenta il juggernaut kick, ma subisce una clothesline, che però restituisce subito dopo. Break pubblicitario.

Joe è di nuovo in controllo, ma Reigns reagisce con testate e pugni, poi connette il samoan drop. Superman punch invertito in Atomic drop, poi big boot e senton. Joe cerca la uranage, Reigns si difende e prova il backdrop, respinto, Joe riprova la uranage, ma Arm Drag di Reigns e Superman punch connesso! I due sono distrutti a terra e nell’arena risuona la musica di Strowman che marcia deciso verso il ring! Tira giù Joe e poi sale per affrontare Reigns, ma subisce un uppercut che lo fa cadere giù. Scontro fuori ring, ma Strowman ha la meglio e getta nel ring Reigns come fosse un pupazzo tra la seconda e la terza corda. Joe è in piedi e confronta Strowman, poi lo attacca, però viene steso da una clothesline. Sale più sul ring, respinge Reigns e lo colpisce con una valanga, stessa sorte per Joe. Ci riprova sul Mastino, ma patisce un big boot e un uppercut al volo. Joe lo abbranca salendo sul paletto e applica la coquina. Strowman respinge Reigns con un big boot, poi si carica Joe sulle spalle, ma subisce il Superman punch. Reigns carica, ma schiantato con una spinebuster. Dopodiché Strowman fa uno splash all’angolo su Joe e lo schianta con la running powerslam, stessa mossa che poi esegue su Reigns.
Fa per lasciare il ring, ma ci ripensa. Arriva la security, ma non osa intervenire e Strowman esegue una seconda running Powerslam. Stavolta se ne va davvero e su Strowman trionfante e Joe e Reigns distrutti sul ring, si chiude la puntata.

Grazie per aver letto questo report, alla prossima settimana!