WWE: Retroscena sul rilascio di Jim Johnston

Come precedentemente riportato, la WWE ha rilasciato alcuni giorni fa Jim Johnston, storico compositore della promotion di Stamford, dopo 30 anni di servizio.
Secondo quanto riporta il Wrestling Observer Newsletter, la separazione tra le due parti non sarebbe stata consensuale. La WWE, infatti, avrebbe deciso di non rinnovare il contratto di Johnston alla sua scadenza, mentre il compositore avrebbe voluto continuare a lavorare a Stamford. Inoltre, il GM della divisione musicale WWE, Neil Lawi, avrebbe voluto affidare maggiori incarichi ai CFO$, fattore che avrebbe portato alla decisione di non rinnovare il contratto di Johnston.

 

FONTE: 411MANIA.COM