WWE: Roman Reigns parla dei suoi avversari di Elimination Chamber

Ad un giorno da Elimination Chamber Roman Reigns ha parlato dei suoi 6 avversari, intervistato da ESPN.

Roman ha elogiato apertamente The Miz, che secondo lui è molto sottovalutato, dicendo che rappresenta la compagnia molto bene da Intercontinental Champion.

Parlando di Seth ha detto che sono fratelli anche nella vita, che hanno lavorato tanto insieme e adesso è fantastico ritrovarsi in questo tipo di match.

Ha poi parlato di Braun Strowman dicendo che è davvero un mostro, ma nonostante sia davvero grosso è un ottimo atleta. È un uomo molto intelligente con la testa sulle spalle e questo lo aiuterà a migliorare ancora di più.

Su Elias ha detto che è il sogno di molti avere le capacità di intrattenere come fa lui.

Di Balor ha detto che lo rispetta molto per la sua grande esperienza in tutto il mondo, soprattutto in Giappone con il Bullet Club.

Ha concluso parlando di John Cena, dicendo che non ci sarà mai nessuno come lui, e quando la gente lo paragona a lui lo prende come un complimento. “Longevità” è la parola giusta per definirlo secondo Roman, perché nessuno può stare a quei livelli per 15 anni; lui l’ha fatto per qualche anno e sente già molta pressione, per questo John è unico.

FONTE: Sportskeeda