WWE SPOILER RAW: Si riunisce un tag team

Se qualcuno era presente o ha visto la puntata di Raw di questa notte (orario italiano) allora non avrà potuto fare a meno di notare che Balor ha chiamato come partner di tag team Karl Anderson e Luke Gallow per fronteggiare il Miztourage ed Elias. La WWE ci ha preso in giro con una riunione occasionale del Bullet Club? Non si sa, ma andiamo a vedere cosa è successo la scorsa notte.

“Più le cose cambiano… Più rimangono le stesse”

Il Bullet Club è la fazione più grande del wrestling attuale e sono presenti anche star non WWE che hanno comunque una grande vendita di magliette. Parliamo di lottatori come Kenny Omega Cody Rhodes, Marty Schurrl e i Young Bucks. Insomma tutti lottatori sparsi tra Impact e NJPW.

In passato la squadra era capitanata da un certo Prince Devitt che oggi è conosciuto col nome di Finn Balor e i suoi discepoli erano Karl Anderson, Bad News Fale e Tama Tonga e più tardi furono raggiunti da Luke Gallow. Da quando i Good Brothers sono in WWE Balor ha sempre accennato a voler ricomporre il (una parte) Bullet Club, ma tra i 3 di Raw ci sono stati sempre incontri casuali e l’ ultimo match che ha fatto scendere la lacrimuccia è stato quello tra Balor ed AJ Styles a TLC. Il nominativo “Bullet Club” ha un copyright ed infatti Balor si riferisce a questa squadra con il nominativo di “Balor club”. Anche su Twitter, Tama Tonga ha scritto che gli OG si riuniranno.

Il gesto “troppo dolce” è spesso utilizzato nella WWE dagli ex membri del Bullet Club, lo abbiamo visto ai primi mesi di AJ Styles in WWE quando veniva aiutato dai Good Brothers, lo esegue lo stesso tag team quando entra e dopo aver vinto un match. Il simbolo “troppo dolce” attira anche più like sui social eppure la WWE non si decide a ricomporre questa storica stable ma ieri notte abbiamo potuto riassaporare i momenti dei “bei vecchi tempi”

 

Fonte news: SportSkeeda