WWE: Tye Dillinger estende un invito ad una Superstar di Raw

Dopo il match tra The Miz e Dean Ambrose per il titolo intercontinentale, avvenuta questa notte a Great Balls Of Fire, Tye Dillinger ha esteso un invito,tramite un tweet, al magnifico:

Dillinger ha debuttato nel pro-wrestling nel 2001 nelle federazioni indipendenti canadesi. Nel 2006 ha firmato per la WWE ed ha lavorato nell’Ohio Valley Wrestling, territorio di sviluppo per nuovi atleti della WWE. Il suo primo tag team partner fu Cody Rhodes.

Prima del suo debutto ufficiale ha partecipato alla Royal Rumble, Tye è sempre rimasto imbattuto nei match singoli. Il suo invito a The Miz può essere interpretato come un messaggio al General Manager e al Commissioner di SmackDown e per avere un push. Visto che The Miz milita a Raw e Dillinger a SmackDown la probabilità di questo match non ci sarà, ma se la sua striscia vincente continua potrà avere una possibilità per un match con in palio la cintura degli Stati Uniti.

Tye al momento non ha nessun feud, ma con Battleground tra due settimane non si sa mai.

Questo tweet giocoso nello sfidare The Miz, che al momento con i roster separati quindi non potrà mai accadere, Dillinger ha voluto mandare un messaggio a Daniel Bryan per avere una chance per il titolo degli Stati Uniti a Battleground o a SummerSlam.

 

 

Luigi Talletti

Nato nel 1990, inizia a seguire il mondo della WWE già all'età di 6 anni. Smette di seguirla alla morte di Eddie Guerrero, poi la scintilla si riaccende nel 2010, 5 anni senza wrestling (specialmente senza WWE) non può starci e inizia di nuovo a seguirla assiduamente senza perdersi uno show settimanale e PPV. Wrestler preferiti in assoluto: The Undertaker e Sting.