WWE: Vinta un importante causa legale

La WWE sta vivendo il periodo più florido sul versante economico grazie ai contratti firmati con  la FOX e  mega eventi organizzati in Arabia Saudita e in Australia. Alcuni ex atleti della compagnia hanno però fatto causa alla WWE per aver lavorato nonostante avesse subito una commozione celebrale.

Fra i 53 atleti che hanno fatto causa alla WWE figurano nomi importanti come quelli di Chavo Guerrero Jr., Jimmy Snuka,Adam Bomb, Road Warrior Animal, Ahmed Johnson, Kamala, King Kong Bundy, Sabu, Shane Douglas, Muhammad Hassan, Heidenreich, Mark Jindrak, Ax, Smash, Marty Jannetty e molti altri. Le accuse dei wrestlers alla compagnia dei McMahon riguardano la mancanza di sicurezza nei match che ha comportato traumi alla testa ai performer.

PWIinsider.com ha annunciato che le accuse nei confronti della WWE sono decadute dopo che il giudice Vanessa L Bryant ha presentato un paper di 39 pagine in cui veniva scagionata la compagnia di Stamford.

Fonte: SPORTSKEEDA.COM