Anche Shane McMahon coinvolto nella rissa con Brock Lesnar

Brock Lesnar ha scioccato il mondo vincendo a Wrestlemania e rimanendo lo Universal champion, questo perchè The Beast ha firmato un nuovo contratto, ma domenica notte stessa ci sono stati dei confronti accesi con Vince McMahon riguardo al match con Roman Reigns, dove Lesnar si è molto infuriato. Dave Meltzer riporta che quando le cose si stavano surriscaldando anche Shane è accorso in aiuto di suo padre. Ecco cosa ha detto Meltzer a Wrestling Observer Radio:

“Lesnar ha gettato la cintura contro il muro molto vicino a Vince McMahon. Era scontento. Le ragioni per cui era infelice, non so quali fossero, ma lo era. Shane McMahon si è messo in mezzo. Non so se voleva combattere contro Brock, ma si è comportato come se volesse farlo. Brock e Heyman hanno lasciato l’edificio subito dopo. Non è successo niente oltre questo. Per quello che sappiamo può essere una storyline anche se al momento le persone che hanno assistito a tutto questo credono sia improbabile”.

Fonte news: Still real to us