CM Punk eliminato da “The Challenge”

Il percorso di CM Punk è durato quattro episodi. Nell’ultima puntata, infatti, è stato eliminato, ma non senza combattere.

Punk è stato sconfitto dal campione olimpico e sciatore Gus Kensworth in una sfida che prevedeva che i due si immergessero fino alle spalle in una vasca di acqua ghiacciata per 1 minuto, per poi correre dalla parte opposta dell’arena e risolvere un enorme puzzle.

Per risolvere il puzzle gli sfidanti avevano a disposizione 3 minuti di tempo, e poi dovevano tornare ad immergersi nell’acqua ghiacciata per 1 altro minuto. Alla fine della sfida, entrambi erano congelati.

Ci ha provato con tutte le sue forze, ma CM Punk non ce l’ha fatta. Inoltre, tutti i concorrenti sembravano dalla parte di Gus, e questo non ha di certo aiutato.

Ecco le parole di Punk dopo la sconfitta:

“Sono stato eliminato e, se potessi sentire qualcosa al momento, probabilmente mi dispiacerebbe un pò.”

Prima dell’eliminazione CM Punk aveva sconfitto l’ex linebacker NFL Shawn Merriman nel secondo episodio del programma, in una sfida dove doveva rompere un bastone sulla schiena del gigantesco avversario, e ha avuto una accesa discussione con Johnny Bananas che ha fatto molti ascolti.

 

 

 

Benedetta Fortunati

staffer

Lascia un commento