IMPACT WRESTLING: Alberto El Patron mette a confronto Impact Wrestling e WWE

Alberto El Patron ha parlato con il Miami Herald riguardo la libertà di cui gode a Impact Wrestling, di Jeff Jarrett, e della possibilità di indossare di nuovo una maschera.

Ecco i punti più salienti dell’intervista:

-Puoi fare un confronto tra la libertà nel lavoro in Impact Wrestling e quella in WWE?

“Loro ti permettono di essere te stesso, ed è molto meglio. Le persone lo apprezzano molto di più, perchè è più naturale. Quando sono tornato a Impact Wrestling per Bound For Glory, ho solo detto la verità e ho parlato con il cuore e ho fatto sì che le persone aprissero gli occhi di fronte alla situazione. E continuerà ad essere così, perchè fino a quando lavorerò a Impact, avrò la libertà di dire di quello che penso…continuo a sentire persone che dicono ‘Ogni volta che parli al microfono a Impact, è meraviglioso. Cosa è successo? Perchè non era così in quell’altra compagnia?’ Beh, il motivo è che non ho mai avuto quella libertà.”

-Cosa pensi di Jeff Jarrett e dell’attuale gestione di Impact Wrestling?

“Mi divertivo molto con Jeff Jarrett, è un vero amico. È stato lui a darmi la possibilità di avere mio padre e mio fratello nella storyline con i LAX. Gli sono sempre grato per questo e volevo dire ‘grazie’ a Jeff per avermi dato l’opportunità di averli sul ring con me, e poi è stata una storyline fantastica. Non è qualcosa che hanno fatto solo per compiacermi…So che Jeff non è più nella compagnia, ma abbiamo un altro gruppo di persone con le stesse idee e lo stesso obiettivo, ovvero quello di portare Impact Wrestling nella posizione che merita.”

-Indosseresti ancora una maschera?

“Sarebbe grandioso! Sarebbe fantastico, ma è un po’ difficile quando è finita in Messico. Una volta che la perdi, la perdi. Loro non vogliono vederti indossarla, perchè sarebbe come se mancassi di rispetto alla tradizione lucha libre, ma io non ho mai perso la maschera, è stata una decisione personale. Non ho mai perso la maschera sul ring. Io ho deciso di togliere quella maschera per far uscire alla luce Alberto Del Rio…Magari per il mio ultimo ultimo match, per il giorno in cui dirò ‘adios’ al wrestling professionistico”.

FONTE: WRESTLINGINC.COM

Benedetta Fortunati

staffer