NXT: Eric Young parla della barba di Bobby Roode e del debutto nel Main Roster WWE di Tye Dillinger

In un recente episodio di E&C’ s Pod Of Awesomeness, la star di NXT Eric Young ha parlato della sua esperienza in NXT finora, del fatto di essere responsabile per la crescita della barba di Bobby Roode e del debutto di Tye Dillinger a Smackdown Live.

Riguardo alla sua esperienza in NXT, Young afferma che è stata grandiosa e che lo rende felice lottare ancora e che nonostante la TNA fosse preoccupata del suo arrivo come outsider, tutti sono stati molto gentili con lui e con Bobby Roode.

Sembra che la crescita della barba di Roode sia dovuta al fatto che Young, una notte, ha sognato di vederlo come un “ragazzaccio” con la barba.  All’ epoca i due dividevano una stanza di hotel e, quindi, quando a Roode è stato detto che avrebbe dovuto cambiare look, lui ha seguito quel sogno.

Young dice poi di aver conosciuto Tye Dillinger a Cambridge, Ohio, quando “The perfect 10” frequentava la “The Big Game Hunter’s pro wrestling school”. Tye ha poi cambiato scuola, frequentando la palestra di Young.

Young afferma poi di essersi commosso vedendo entrare Dillinger alla Royal Rumble con il numero 10 quest’ anno, in quanto si considera come una sorta di padre per lui nel mondo del wrestling.

Benedetta Fortunati

staffer