Report: NXT Takeover Brooklyn IV 18-08-2018

Ciao amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta e sarò la vostra guida nel report di NXT Takeover: Brooklyn IV.

L’evento va in onda live dal Barclays Center di Brooklyn, New York.

Lo show inizia con una serie di filmati e riceviamo il benvenuto di Mauro Ranallo, Nigel McGuinnes e Percy Watson.

NXT TAG TEAM TITLES MATCH

Moustache Mountain vs. The Undisputed Era (c)

A dare inizio al match sono Seven e Strong. O’Reilly ottiene il cambio e i due attaccano Seven in coppia. Bate e Seven sferrano un attacco in double team e scoppia una rissa a centro ring. Bate e Seven spediscono i loro avversari fuori dal ring e li seguono. Seven riporta O’Reilly sul ring e Bate ottiene il cambio per un attacco in double team. O’Reilly scalcia evitando lo schienamento all’ultimo.

Seven trova un conto di 2 su Strong. O’Reilly affronta Seven e lo atterra con delle ginocchiate e un roundhouse kick. L’Undisputed Era mantiene il controllo con cambi velocissimi e molto frequenti. O’Reilly trova un conto di 2 su Seven. Seven atterra O’Reilly con una DDT. Bate bloccca O’Reilly e sferra un diving European uppercut.

O’Reilly ha la meglio su Bate e in suo soccorso arriva anche Strong. O’Reilly trova un conto di 2.

Seven ottiene il cambio e carica su Strong, trovando un conto di 2. Strong atterra Seven con un big elbow alla mandibola. O’Reilly ottiene il cambio e trova un conto di 2 con un brainbuster.

Strong trova un conto di 2 con un Olympic Slam. Strong applica una Stronghold a centro ring. Bate accorre, ma viene intrappolato in una triangle da O’Reilly. Bate recupera e getta O’Reilly addosso a Strong. Bate trova un conto di 2 con una sitdown powerbomb su Strong. Bate manda Strong al tappeto con un elbow, prima di venire a sua volta mandato al tappeto da O’Reilly. Bate atterra O’Reilly. O’Reilly esegue un roll up e intrappola Bate in un heel hook.

Seven chiede il cambio, ma O’Reilly mantiene la presa. Seven entra tra le corde. Strong e O’Reilly approfittano della distrazione dell’arbitro. Seven va nell’area dei timekeepers e porta un asciugamano sull’apron. Cambia idea e lo lancia tra il pubblico. Bate riesce ad arrivare a pochi centimetri da Seven. Seven ottiene il cambio e interrompe la presa. Seven trova un conto di 2 su O’Reilly con un lariat. Bate ottiene il cambio e sale sulla terza corda mentre Seven solleva O’Reilly. I due eseguono un Burning Hammer, ma O’Reilly scalcia sul conto di 2. Strong esegue un jumping knee su Bate. O’Reilly trova lo schienamento vincente su Seven.

Vincitori e ancora campioni: The Undisputed Era

Dopo il match, O’Reilly e Strong portano i titoli a centro ring e recuperano dal match. Arrivano i War Raiders! Hanson e Rowe atterrano Strong e O’Reilly con delle mosse in double team. I War Raiders si ergono vittoriosi, mentre parte la loro musica. Lo show va in pausa.

Tornati dal break, i commentatori analizzano la quetione su “Chi ha attaccato Aleister Black?” . Vediamo Johnny Gargano nello spogliatoio.

I commentatori presentano un video sul prossimo match.

EC3 vs. The Velveteen Dream

Il match inizia con Dream che getta il suo gilet addosso a EC3. EC3 lo raccoglie e lo rilancia a Dream, avvertendolo del fatto che non si trova qui per giocare. La campana suona. EC3 ha la meglio su Dream nell’angolo. Dream afferra EC3, ma viene spedito fuori dal ring. L’azione torna sul ring, dove EC3 atterra Dream con un attacco al braccio.

Dream si riprende e attacca EC3. Dream sale sul terzo turnbuckle e sferra dei calci al costato di EC3. Dream viene intrappolato nella terza corda e EC3 gli salta addosso. Dream finisce fuori dal ring. EC3 blocca un sunset flip. Sbaglia un missile drop, ma atterra Dream con uno slam.

Dream esegue una spinning DDT sui gradoni. Dream trova un conto di 2. Quindi, Dream atterra EC3 con il collo sulla terza corda e trova un conto di 2 con un neckbreaker. EC3 blocca un altro neckbreaker. Dream trova un conto di 2 con un terzo neckbreaker.

Dream getta EC3 fuori dal ring e gli schianta la testa contro il tavolo di commento. L’azione torna sul ring. EC3 sferra un One Percenter, ma subisce un roll up per un conto di 2. Dream manca un superkick. EC3 blocca un calcio e trova un conto di 2.

Dream sale sulla terza corda, ma viene spedito al tappeto. EC3 sale sulla terza corda ed esegue un crossbody, ma Dream trova un conto di 2 grazie ad un roll up. EC3 trova un conto di 2 con una sitdown powerbomb. EC3 esegue un superplex dalla terza corda, ma trova solo un conto di 2.

Dream trova un conto di 2 con un Dream Valley Driver. EC3 trova un conto di 2 con un German Suplex. Dream sale sulla terza corda ed esegue un big elbow drop, trovando poco dopo lo schienamento vincente.

Vincitore: The Velveteen Dream

Dopo il match, Dream si erge vittorioso a centro ring, prima di uscire di scena guardando EC3 che recupera le forze. Lo show va in pausa.

Tornati dal break vediamo Matt Riddle in prima fila per il suo debutto.

Tommaso Ciampa è nel backstage a guardare il suo titolo.

Vediamo un video per il prossimo match.

NXT NORTH AMERICAN TITLE MATCH

Ricochet vs. Adam Cole (c)

Il match inizia con uno scambio di prese che vede trionfare Ricochet. Cole atterra Ricochet con un headlock.

Ricochet sale sulla terza corda, ma Cole lo spinge fuori dal ring. Cole lancia Ricochet contro la barriera. L’azione torna sul ring. Cole trova un conto di 2 con un neckbreaker. Quindi, poco dopo ne trova un altro con un backbreaker.

Ricochet spedisce Cole fuori dal ring. Ricochet si tuffa tra le corde e atterra Cole. L’azione torna sul ring. Ricochet esegue una 619 e trova un conto di 2 con uno springboard European uppercut. Poco dopo, Ricochet realizza una standing Shooting Star Press e trova un conto di 2 con un big splash. Cole trova un conto di 2.

Ricochet trova un altro conto di 2 grazie ad un roll up. Cole esegue un enziguri. Ricochet risponde con un jumping knee. Ricochet atterra Cole, ma Cole riesce a trovare un conto di 2. Ricochet sale sulla terza corda, ma Cole si scansa. Ricochet esegue un’hurricanrana e lo spedisce fuori dal ring. L’azione torna sul ring e Ricochet sale sulla terza corda e realizza un 630 che gli vale lo schienamento vincente.

Vincitore e nuovo NXT North American Champion: Ricochet

Dopo il match, Ricochet festeggia con il titolo, mentre parte la sua musica. Lo show va in pausa.

Tornati dal break, vediamo Kevin Owens seduto in prima fila insieme al WWE Hall of Famer Mark Henry.

Vediamo un video per il prossimo match.

NXT WOMEN’S TITLE MATCH

Kairi Sane vs. Shayna Baszler (c)

La campana suona e vediamo le partner della Baszler nelle Four Horsewomen a bordo ring: Ronda Rousey, Jessamyn Duke e Marina Shafir. Kairi tenta un veloce schienamento e un veloce roll up. Quindi, applica uno Stretch Muffler. Shayna interrompe la presa.

Shayna lavora sulla gamba dell’avversaria. Shayna esegue uno stomp.

Kairi carica l’avversaria e sferra un back fist e un neckbreaker. La giapponese trova un conto di 2 con uno sliding knee. Kairi sale sulla terza corda, ma Shayna sferra un calcio. Shayna esegue un super gutwrench suplex e tenta lo schienamento. Shayna trova un conto di 2 con un big knee.

Kairi sale sulla terza corda ed esegue un Insane elbow. Torna sulla terza corda per un altro elbow, ma Shayna rotola fuori dal ring. Kairi si gira ed esegue un crossbody. L’azione torna sul ring. Kairi tenta lo schienamento con un big elbow drop, ma nulla da fare. La giapponese esegue una sottomissione alla gamba. Shayna la trasforma in una Kirifuda Clutch. Kairi riesce a raggiungere le corde, interrompendo la presa.

Kairi intrappola la campionessa nelle corde. La giapponese esegue un Alabama Slam. Sale sulla terza corda per un big elbow drop, ma Shayna alza le ginocchia. Shayna va per eseguire un’altra Kirifuda Clutch, ma Kairi trova la vittoria con un roll up.

Vincitrice e nuova NXT Women’s Champion: Kairi Sane

Dopo il match, Kairi festeggia con il titolo, mentre parte la sua musica. Lo show va in pausa.

Tornati dal break, vediamo un video per il main event della serata.

LAST MAN STANDING MATCH PER L’NXT TITLE

Johnny Gargano vs. Tommaso Ciampa (c)

Il primo a fare il suo ingresso è Johnny Gargano, immediatamente seguito dal campione.

Gargano attacca Ciampa prima del suono della campana. Il match ha ufficialmente inizio. Gargano esgue una Thesz Press e colpisce Gargano con una serie di attacchi nell’angolo. Gargano spedisce Ciampa fuori dal ring e lo segue, ma viene schiantato contro i gradoni.

Ciampa mantiene il controllo schiantando Gargano contro la barriera. Ciampa separa i gradoni, ma Gargano lo getta contro la barriera. L’arbitro inizia a contare, mentre Ciampa è a terra. Ciampa si rialza e colpisce Gargano con alcuni forearms. Gargano schianta Ciampa contro un paletto del ring. Gargano salta dall’apron e spedisce Ciampa fuori dal ring. Gargano schianta Ciampa contro il tavolo di commento ed esgue un volo. L’arbitro conta.

Gargano sale sul tavolo e guarda Ciampa a terra. Ciampa si rialza e schianta Gargano sul tavolo, mandando i fan in visibilio. L’arbitro conta. Ciampa si rialza per primo. L’azione torna sul ring, dove Ciampa ha in mano una sedia, ma viene colpito da Gargano. Gargano fa per prendere la sedia, ma Ciampa lo colpisce con un boot al volto.

Gargano colpisce Ciampa alla gamba con una potente sediata. L’arbitro conta mentre Ciampa è a terra. Ciampa applica una Sleeper hold, usando la prima corda come aiuto. L’arbitro conta, ma Gargano si rialza. Ciampa applica un’altra Sleeper. Gargano interrompe la presa e spedisce Ciampa di faccia contro la sedia che si trova nell’angolo. L’arbitro inizia a contare. Gargano estrae un tavolo da sotto al ring e lo sistema fuori dal ring. Gargano esce di nuovo dal ring ed estrae un secondo tavolo. Gargano sistema il secondo tavolo sopra al primo, ma lo lascia capovolto, poichè Ciampa si rialza.

Gargano prova a spedire Ciampa fuori dal ring con un suplex. Ciampa resiste e realizza tre German Suplex in successione. L’arbitro inizia a contare, ma Gargano si rialza. Ciampa lo colpisce alla pancia e alla schiena con una sedia. L’arbitro conta. Gargano si rialza e Ciampa lo colpisce di nuovo alla schiena con la sedia. L’arbitro conta di nuovo. Ciampa esegue tre Project Ciampa. Quindi, si siede sulla sedia, mentre l’arbitro conta. Gargano si alza sul conto di 9 ed esegue un superkick.

L’arbitro conta mentre entrambi sono a terra. I due si alzano nello stesso momento e si scambiano degli attacchi a centro ring. I due finiscono entrambi a terra.

Garhano si rialza sul conto di 9. Sferra un superkock sull’apron e tenta una cannonball, ma Ciampa si scansa. Ciampa getta Gatgano contro la barriera. Ciampa esegue una Fairytale Ending schiantando Gargano contro ai gradoni. L’arbitro conta. Gargano si rialza. Ciampa schianta Gargano di faccia contro ai gradoni. Quindi, toglie il rivestimento del ring, esponendo il legno.

Ciampa cerca di portare Gargano sul ring, ma lui si difende usando un estintore. Gargano afferra una stampella e atterra Ciampa, rompendogli la stampella sulla schiena. Ciampa rotola fuori dal ring e Gargano lo segue e lo colpisce ancora alla schiena con la stampella. Ciampa tenta una DDT per far finire Gargano sulla superficie in legno del ring. Gargano riesce a salvarsi appendendosi alle corde. Gargani esegue un enziguri e una big DDT, facendo finire Ciampa sul legno esposto. L’arbitro conta. Ciampa si rialza, ma esce dal ring e viene atterrato da Gargano con un big dive.

Gargano schianta Ciampa contro il tavolo di commento. Gargano sferra un big kick, ma Ciampa si scansa e Gargano colpisce un membro della crew. Ciampa carica e spedisce Gargano contro la barriera. Ciampa getta un membro della crew addosso a Gargano. Gargano viene sommerso di oggetti, ma riesce a rialzarsi prima del conto di 10.

Ciampa estrae delle manette da sotto al ring e prova ad ammanettare Gargano alla prima corda. Gargano riesce a liberarsi. Gargano entra sul ring e prova ad ammanettare Ciampa con un braccio dietro la schiena. Ciampa lo colpisce con un back elbow al volto. Gargano schianta Ciampa contro i tavoli con un superkick. L’arbitro conta. Ciampa si rialza.

Gargano getta Ciampa contro lo schermo a LED sullo stage. Gargano esegue una GargaNO Escape. Gargano ammanetta Ciampa a parte dello stage. Gargano schianta la testa di Ciampa contro la struttura. Gargano sferra un big kick e un superkick e l’arbitro conta. Ciampa supplica Gargano. Gargano colpisce Ciampa con un knee. Gargano si getta addosso a Ciampa e finisce per atterrare su un tavolo e l’arbitro conta mentre i due sono entrambi a terra.

Gargano prova a rialzarsi, ma Ciampa si rialza per primo sul conto di 9. L’arbitro conta fino a 10 mentre Gargano è ancora a terra. Ciampa mantiene il titolo.

Vincitore e ancora campione: Tommaso Ciampa

Dopo il match, Ciampa afferra il titolo. È ancora ammanettato a parte dello stage e l’arbitro l’arbitro controlla Gargano. Mauro Ranallo dice che sembra che Gargano si sia lussato un ginocchio. Allenatori e officials aiutano Gargano a rialzarsi. I due si guardano mentre Ciampa solleva in alto il titolo. NXT Takover: Brooklyn IV.

Io vi saluto, vi ringrazio per aver scelto il nostro report e vi invito a continuare a seguire Spazio Wrestling.

The following two tabs change content below.
Avatar

Ultimi post di Benedetta Fortunati (vedi tutti)