Report: WWE Smackdown Live 15-05-2018

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta e oggi sarò la vostra guida nel report dell’ultimo episodio di Smackdown Live, in onda dall’O2 Arena di Londra, in Inghilterra.

Riceviamo subito il benvenuto di Tom Phillips, Corey Graves e Byron Saxton. I tre ripercorrono la faida tra Shinsuke Nakamura e il WWE Champion AJ Styles, che si affronteranno stanotte in un match non titolato. Il vincitore di questo incontro potrà scegliere la stipulazione per il loro match titolato di Money In The Bank.

Ci dirigiamo sul ring, dove troviamo Renee Young, microfono alla mano. Renee introduce Daniel Bryan, che fa il suo ingresso tra il boato del pubblico.

Renee intervista Bryan e gli chiede della sconfitta subita per mano di Rusev la settimana scorsa. Bryan dice che nessuno ama perdere. Quando è tornato, era semplicemente felice di essere tornato per fare ciò che ama, ma ora non gli basta. Non vuole solo essere tornato, vuole essere il migliore. Sa che sarà molto difficile, ma prima che sia tutto finito, diventerà WWE Champion. Bryan sta per continuare, ma viene interrotto da Big Cass, che arriva sullo stage, microfono alla mano.

Cass dice che era nel backstage ad ascoltare Bryan parlare a vanvera ed è stanco di tutto questo. Bryan può avere ingannato tutti, ma con lui non ci è riuscito. Cass non è d’accordo con Renee riguardo al fatto che la sconfitta per mano di Rusev sia stata la prima importante battuta d’arresto di Bryan dal suo ritorno. Cass dice che la prima importante battuta d’arresto di Bryan è stato lui. Lui è il motivo per cui Bryan ha perso contro Rusev e si assicurerà che Bryan continui a perdere, così non realizzerà mai più i suoi sogni in WWE. Cass dice di non essersi arreso a Backlash, ma di aver ceduto solo per liberarsi dalla presa in modo da poter brutalizzare di nuovo Daniel Bryan. Questo è proprio ciò che ha fatto. Ha brutalizzato Daniel Bryan come continuerà a fare. Bryan non potrà andare da nessuna parte in WWE senza essere seguito da un’ombra alta 2 metri. Il pubblico invoca il nome di Bryan. Cass, ora, si prende gioco di Bryan e del record stabilito nel Greatest Royal Rumble match. Cass dice di essere salito sul ring insieme a Bryan e di averlo eliminato molto facilmente, dimostrando ancora una volta al mondo che Bryan è un perdente.

Cass afferma che a portare i pantaloni in famiglia è Brie Bella. Cass sale sul ring e si prende gioco dei cori “yes!”, ma Bryan lo attacca, spedendolo nell’angolo. Bryan continua l’assalto nell’angolo, ma arriva l’arbitro a fermarlo. Bryan gira intorno al ring e gira più volte la gamba di Cass intorno al paletto del ring. Arrivano di nuovo gli arbitri. Bryan ritorna sul ring, mentre Cass si alza zoppicando. Bryan effettua una heel hook submission e Cass urla in preda al dolore. Gli arbitri e il produttore della WWE Adam Pearce provano a convincere Bryan a lasciare la presa. Cass batte in ritirata sulla rampa zoppicando, tra i cori del pubblico per Bryan. Cass viene aiutato a percorrere la rampa, mentre parte la musica di Bryan. Bryan dà il via ad un coro “yes!”.

MITB QUALIFYING MATCH

The New Day vs. The Bar

The Miz si unisce al tavolo di commento. Il vincitore potrà scegliere un membro del team che parteciperà al Men’s Money In The Bank Ladder Match.

A dare inizio al match sono Xavier Woods e Cesaro. Woods atterra Cesaro e corre alle corde per mettere fuori gioco anche Sheamus. Woods trova un conto di 2 su Cesaro. Cesaro dà il cambio a Sheamus. Conto di 2 per Sheamus. Sheamus mantiene il controllo su Woods e dà il cambio a Cesaro. I due europei attaccano Woods e lo spediscono fuori dal ring. Lo show va in pausa.

Tornati dalla pausa, Sheamus è ancora in controllo. Cesaro ottiene il cambio e i due sferrano un attacco in double team dalla terza corda e c’è un altro tentativo di schienamento. Woods esegue un backdrop su Cesaro dalla terza corda e poi dà il cambio a Big E. Torna in azione anche Sheamus. Big E tenta lo schienamento su Sheamus, ma solo conto di 2. Cesaro ottiene il cambio e i due europei eseguono una double DDT che porta ad un conto di 2 su Big E. Cesaro intrappola Big E in una Sharpshooter e in suo soccorso accorre Woods che, però, viene fermato da Sheamus. Woods spedisce Sheamus contro il paletto e riesce a interrompere la Sharpshooter.

Woods ottiene il cambio e trova un conto di 2 su Cesaro grazie ad una tornado DDT. Scoppia una rissa tra Sheamus e Big E. Woods sale sulla terza corda ed esegue un flying elbow su Cesaro, trovando la vittoria. I New Day possono scegliere chi di loro parteciperà al Money In The Bank Ladder Match.

Vincitori: The New Day

Dopo il match, i New Day festeggiano ballando sul ring e lanciando pancakes al pubblico. Lo show va in pausa.

Tornati dal break, vediamo un’altro inquietante video degli attuali Smackdown Tag Team Champions, i Bludgeon Brothers. I due dicono che hanno dovuto aspettare un po’, ma ora è arrivato il momento di dominare la divisione tag team dello show blu.

Ci spostiamo nel backstage, dove troviamo la General Manager di Smackdown, Paige, al telefono con Carmella. Paige dice a Carmella che non può avere una carrozza trainata da cavalli per la sua celebrazione di stanotte. La telefonata termina e arrivano Mandy Rose e Sonya Deville. Mandy dice che non è servito a nulla che Paige abbia bandito Sonya da bordo ring la settimana scorsa, perchè lei ha vinto e ora parteciperà al Money In the Bank Ladder Match. Paige le fa notare che non si trattava di un match di qualificazione. Quindi, Paige sancisce un Triple Threat Qualifying Match per stanotte: Sonya Deville vs. Mandy Rose vs. Becky Lynch. Paige augura buona fortuna alle due, che se ne vanno.

Renee è nel backstage con AJ Styles e gli chiede del main event di stanotte. AJ dice che si divertiranno tutti per la stipualazione che sceglierà, tranne l’artista della truffa, Shinsuke Nakamura. AJ dice che Nakamura non può sconfiggerlo nella casa che lui stesso ha costruito, e se ne va.

Jake Constantino vs. Andrade “Cien” Almas

Almas fa il suo debutto nel main roster accompagnato dalla sua manager Zelina Vega, affrontando un wrestler locale.

Almas si libera da una presa con un elbow. Quindi, sbatte violentemente Costantino al tappeto. Costantino prova a entrare in fase offensiva, ma viene atterrato da Almas. Dal pubblico partono cori “NXT”. Almas esegue alcuni double knees nell’angolo e Zelina gli dice di chiudere il match. Almas realizza una hammerlock DDT al centro del ring, trovando la vittoria.

Vincitore: Andrade “Cien” Almas

Dopo il match, Zelina si unisce ad Almas per festeggiare sul ring. Zelina si arma di microfono e dice che questo è Smackdown, ma loro si aspettavano qualcosa di più. Finalmente, Almas è arrivato, e tutto quello che ha ottenuto è questo patetico avversario. La manager conclude dicendo che lei e Andrade sono qui per dominare Smackdown.

Ci spostiamo nel backstage, dove troviamo Rusev e Aiden English. Sembra che English sia riuscito a far avere a Rusev un camerino tutto suo. Rusev dice che non è niente male, anche se l’uomo che settimana scorsa ha sconfitto Daniel Bryan merita di meglio. English sta per far sentire a Rusev un’anteprima della canzone che sta preparando per Money In The Bank, ma arriva Lana. Lana dice a Aiden di risparmiare la sua bellissima voce perchè presto dovrà cantare un’altra canzone “ravishing”. Lana rivela che, la prossima settimana, avrà un MITB Qualifying Match contro Billie Kay. Lana dice che sconfiggerà Billie e lei e Rusev diventeranno la prima coppia che conquisterà entrambe le valigette. Rusev concorda e afferma che insieme comanderanno Smackdown. English intona una canzone “Rusev Day”. Lo show va in pausa.

Torniamo dalla pausa ed è tempo della Royal Mellabration della Smackdown Women’s Champion Carmella. Un uomo appare sullo stage e introduce Carmella in pompa magna, in perfetto stile UK. L’uomo ricorda che Carmella ha sconfitto due volte Charlotte Flair. Sullo stage arrivano anche dei soldati simili a quelli della Queen’s Guard e uno di loro porta il titolo. Parte la musica di Carmella, che fa il suo ingresso. Carmella prende il titolo e si dirige sul ring.

L’apron è coperto da un tappeto rosso. Carmella vuol dare a tutti la possibilità di dimostare quanto la amano prima di dare ufficialmente inizio alla Mellabration. Quindi, intima ai fan di iniziare a inneggiarla, ma riceve molti “booo”. Carmella chiede ai fan che problema hanno: fanno la fila fuori da un ospedale per vedere il royal baby, ma non le danno il rispetto che merita. Carmella chiede che tutti si inchinino a lei e riceve altri “booo” da parte dei fan. Carmella dice che i fan si ricorderanno di lei perchè nessuno pensa che lei sia brava abbastanza da essere campionessa. Mella Is Money, e Mella is Champion. Questo la rende migliore di ciascun fan. Quindi, Carmella continua a dire di essere meglio di chiunque, da Sasha Banks a Alexa Bliss a Ronda Rousey. Lei è anche meglio delle WWE Hall of Famers Trish Stratus e Lita messe insieme. Carmella sta per continuare, ma parte la musica e arriva Paige, tra il boato del pubblico.

Paige si dirige sul ring e Carmella pensa che sia qui per insegnare al pubblico come si tratta una principessa. Paige dice che è bellissimo essere a casa in Inghilterra. I fan intonano cori “this is your house”. Paige li ringrazia e dice che è qui per annunciare l’avversaria di Carmella per Money In The Bank. Carmella la interrompe e dice che non difenderà il titolo a Money In The Bank. Paige dice che lo farà e lo farà contro questa donna…parte la musica e arriva Asuka! Carmella non è per niente felice. La Empress of Tomorrow si toglie la maschera e sorride alla Princess of Staten Island. Carmella afferra il titolo e fa per andare via. Parte la musica di Asuka, mentre Carmella solleva il titolo sulla rampa.

Renee Young è nel backstage con Shinsuke Nakamura. Renee dice che Shinsuke non ha avuto successo contro AJ, ma una vittoria nel match di stanotte gli darebbe un grande vantaggio per Money In The Bank. Quindi, gli chiede quante probabilità di vincere pensa di avere. Nakamura dice che sta usando la parola sbagliata, perchè lui vincerà senza dubbio e colpirà AJ con dei knees al volto fino a cambiargli i connotati. Prima di andarsene, Nakamura dichiara che disonorerà AJ e gli toglierà il titolo.

MITB QUALIFYING MATCH

Becky Lynch vs. Sonya Deville vs. Mandy Rose

Mandy e Sonya fanno subito squadra contro Becky. Mandy trova un conto di 2 su Sonya e le due iniziano a discutere. Lo show va in pausa.

Tornati dal break, Sonya carica Becky, che risponde con alcune clothesline. Becky esegue un Bexploder suplex, spedendo Sonya nell’angolo. Arriva Mandy e spedisce Sonya fuori dal ring, trovado un conto di 2 su Becky.

Conto di 2 di Becky su Mandy. Mandy spedisce Becky contro i turnbuckles e realizza un big Facebuster, per poi tentare lo schienamento. Sonya prova a rubare il posto a Mandy e trova un conto di 2. Sonya porta Becky sulla terza corda per un superplex, ma arriva Mandy. Mandy solleva Sonya sulle spalle, ma Becky esegue un dropkick sulle due.

Becky si rialza per prima e trova un conto di 2 su Mandy, mentre Sonya esce dal ring. Becky va per eseguire una Dis-Arm-Her, che però viene interrotta da Sonya. Sonya realizza uno sliding knee su Becky e trova un altro conto di 2. Mandy carica Becky con un knee, ma l’irlandese si sposta e Mandy colpisce Sonya. Tentativo di schienamento su Becky da parte di Mandy, ma nulla da fare. Becky realizza una Dis-Arm-Her e Mandy è costretta a cedere. Becky si qualifica per il Women’s Money In The Bank Ladder Match.

Vincitrice: Becky Lynch

Dopo il match, Becky festeggia, mentre parte la sua musica. Lo show va in pausa.

Tornati dal break, vengono annunciati due MITB Qualifying Match per la settimana prossima: Lana vs. Billie Kay e Samoa Joe vs. Big Cass. Vediamo un video registrato da Joe nel backstage. Joe manda un avvertimento a Big Cass per il loro match di settimana prossima. Joe dice che Cass, per lui, è solo un altro ostacolo di cui si libererà. Quindi, vediamo un video registrato dalle IIconics. Le due lanciano frecciatine alla città di Londra e a Lana.

E’ tempo di main event!

AJ Styles vs. Shinsuke Nakamura

Il vincitore di questo match non titolato potrà scegliere la stipulazione per il WWE Championship Match di Money in The Bank. I due fanno il loro ingresso e lo show va in pausa.

Tornati dalla pausa, il match è già in corso di svolgimento. Nakamura trova un conto di 2 su AJ. Poco dopo, anche AJ tenta lo schienamento, ma nulla da fare. Styles rifila un dropkick a Nakamura e lo attacca nell’angolo. Il giapponese blocca un tentativo di suplex ed esegue dei knees. Styels manda al tappeto Nakamura con un backbreaker.

Nakamura esce dal ring per rifiatare e AJ lo atterra con un forearm. L’azione torna sul ring, ma Nakamura esce di nuovo dal lato opposto. Styles va per eseguire uno sliding knee dall’apron, ma Nakamura contrattacca con un big kick. Nakamura colpisce ancora AJ e lo riporta sul ring, dove trova un altro conto di 2. Lo show va in pausa.

Tornati dal break, Nakamura è ancora in controllo e trova un altro conto di 2 su AJ con un big flying kick. Nakamura tiene a terra AJ, ma lui riesce a liberarsi. Nakamura porta AJ sulla terza corda per un superplex, ma il Phenomenal One si libera e manda al tappeto il giapponese con un enziguri e un pele kick, prima di tentare un altro schienamento. Nakamura si libera da una Calf Crusher, ma manca il bersaglio con una Kinshasa. Nakamura trova un altro conto di 2 su AJ.

Nakamura va per eseguire una Kinshasa, ma AJ la blocca e tenta di eseguire uno Styles Clash, che però viene bloccato. AJ trova un conto di 2 su Nakamura. AJ salta per eseguire un forearm, ma Nakamura lo afferra a mezz’aria e lo schiena dopo una Kinshasa, ottenendo però solo un conto di 2. Nakamura torna nell’angolo per un’altra Kinshasa, che però viene bloccata da AJ. AJ va per eseguire uno Styles Clash, che però viene bloccato. AJ realizza un Phenomenal Forearm, ma Nakamura si scansa. Nakamura finge di aver ricevuto un low blow e l’arbitro chiede spiegazioni a AJ. Nakamura approfitta della distrazione ed esegue un reverse Exploder. Nakamura realizza una Kinshasa che gli vale lo schienamento vincente e gli dà il diritto di scegliere la stipulazione per il match di Money In The Bank.

Vincitore: Shinsuke Nakamura

Dopo il match, Nakamura si erge vittorioso e festeggia. Per il momento, il giapponese non annuncia la stipulazione per il match. Nakamura tiene la testa di AJ e fa un po’ di trash talking, mentre termina la messa in onda dello show.

Su queste immagini termina la nostra puntata. Io vi saluto, vi ringrazio per aver scelto il nostro report e vi do appuntamento alla settimana prossima con un altro episodio di Smackdown Live. Ciao!

 

 

 

Benedetta Fortunati

staffer

  • Dominator

    SD sta prendendo una brutta piega a livello di scrittura. Mi auguro si ravvedano.