Vickie Guerrero parla di come Eddie l’abbia aiutata a sviluppare il suo personaggio

Recentemente a WrestleZone c’è stata un intervista a Vickie Guerrero di 15 minuti. Vickie Guerrero è stata un’icona dei manager moderni soprattutto per il suo motto “Excuse me”. Vickie oltre ad essere stata uno delle migliori hell è anche una delle migliori mentori per chi vorrebbe interpretare la carriera di manager.

Vickie ha speso anche due parole sul suo defunto marito Eddie Guerrero e di come l’ha aiutata nell’evoluzione del personaggio:

“Solo a guardare Eddie in bagno a provare i suoi promo allo specchio, ed essere coinvolto nella sua carriera ogni giorno, tendi ad acquisire quelle caratteristiche. Solo essere coinvolta con la sua creatività e vederlo avere così tanto successo nella sua carriera, è stato un dono di dio. Pensavo a cosa avrebbe fatto Eddie quando ero sul ring, e pensavo sempre a come avrei reso Eddie felice quella notte. “

Oggi Vickie non è più in WWE, ma ha molti progetti al di fuori del ring:

“Da quando sono via, ho intrapreso una carriera medica e ho anche finito i corsi per la mia laurea per lavorate nell’amministrazione sanitaria. Anche qui faccio convenzioni, incontro gente e saluto promotori indipendenti, e ho anche scritto un mio libro. Mi tengo occupata anche se non mi vedi più in TV, e non so come riposare. “

Quando le è stato chiesto se le piacerebbe tornare in WWE ha risposto:

“Mai dire mai. Immagino che con le mie ragazze [figlie] che son diventate più grandi ora non devo preoccuparmi che siano a casa, quindi sì, se mai avessi la possibilità mi piacerebbe tornare di nuovo. “

1
Aggiungi il numero di telefono di Spazio Wrestling 3921662421 per ricevere tutte le notizie su Whatsapp
Powered by