WWE: La lista delle “parole proibite” in WWE

Josh Mathews è una delle voci più importanti di Impact, ma in passato è stato un commentatore della WWE.

Mentre lavorava per la compagnia, Mathews ha dovuto imparare e applicare diverse regole e ha parlato di questo in una recente intervista rilasciata a Interactive Wrestling Radio.

Durante l’intervista, in particolare gli sono state poste domande sui termini che doveva usare in WWE e di come la compagnia abbia vietato l’uso di termini quali “wrestler” o “cintura”.

Il commentatore ha affermato di non aver mai pronunciato molto spesso la parola “wrestling” mentre era in WWE e ha rivelato di aver utilizzato raramente questo termine in TNA, anche se la parola faceva parte del nome della compagnia.

Quindi ha affermato che i wrestler professionisti vengono definiti con il termine “stars” per indicare che sono più forti dei normali wrestler. Quindi ha parlato del fatto che le atlete femminili di Impact Wrestling vengono chiamate Knockouts e che questo è il nome migliore utilizzato per le atlete femminili.

Ecco le sue parole:

“Stars sembra un termine che ben si sposa con i talenti maschili, gli atleti. Ci sono modi per aggirare il problema se non si vuole usare la parola “wrestler”. Vedete, non mi è stato permesso di utilizzare la parola “cintura” per molti anni, ma io penso ancora che questa parola non si debba usare, si tratta di championship!”

FONTE:SPORTSKEEDA.COM

Benedetta Fortunati

staffer

1
Aggiungi il numero di telefono di Spazio Wrestling 3921662421 per ricevere tutte le notizie su Whatsapp
Powered by