WWE: 5 curiosi anneddoti su The Miz

Nel 2004, una star dei reality show chiamata Mike Mizanin ha partecipato alla competizione della WWE Tough Enough per cercare di realizzare il suo ambizioso sogno di diventare una star del wrestling professionistico.

14 anni dopo, The Miz non solo ha realizzato il suo sogno, ma ha superato ogni più rosea aspettativa sui traguardi che poteva raggiungere in questo business.

Eco cinque curiosi anneddoti sulla vita di questa grande Superstar.

#5 Il suo mostra-e-racconta a scuola non è andato secondo i piani

Mike Mizanin, all’età di 8 anni ha viaggiato fino ad Atlantic City, in New Jersey con il padre George, per assistere a Wrestlemania 5, nel 1989.

Mentre erano là, George ha dato a Mike un programma ufficiale di Wrestlemania, autografato da Hulk Hogan, Randy Savage e The Honky Tonk Man.

Mike è stato così contento di ricevere gli autografi di tre Superstar della WWE, da mostrare il programma alla sua classe per il mostra-e-racconta a scuola.

Ma, 28 anni dopo, nel video di Youtube che trovate qui sopra, con i suoi genitori, Miz ha rivelato che gli autografi, in realtà sono stati realizzati proprio da suo padre.

 

#4 The Miz ha chiesto consigli di recitazione a The Rock

The Miz ha recitato in molti film dei WWE Studios ed è diventato il protagonista della saga “The Marine”.

Prima di iniziare a girare il suo primo film per la compagnia nel 2013, “The Marine 3: Homefront”, Miz ha inviato un messaggio a Dwayne “The Rock” Johnson chiedendogli se avesse consigli sul passaggio dal ring al grande schermo.

Il sette-volte Intercontinental Champion ha rivelato a “Inverse” nell’aprile 2017, che non solo il WWE Hall of Famer lo ha richiamato nel giro di un minuto, ma che i due hanno parlato di recitazione per circa mezz’ora.

Ecco le parole di Miz, grande fan del personaggio di The Rock in WWE da sempre:

“Mi stava insegnando e mi stava solo dando qualche consiglio.”

 

#3 Sua madre ha distribuito 50.000 volantini di Tough Enough

Il mondo è cambiato molto in 14 anni. Se oggi la WWE organizzasse una competizione, come ad esempio il Mixed Match Challenge, e i fans venissero incoraggiati a votare i loro preferiti online, tutti potrebbero rapidamente prendere i loro smartphone o accendere il computer per fare la loro scelta.

Ma, le cose non erano così semplici quando Miz è apparso nella stagione 4 della competizione della WWE Tough Enough nel 2004, quindi sua madre Barbara ha trovato un’idea ingegnosa per aiutare a spargere la voce sulla partecipazione di suo figlio alla contesa.

La donna ha rivelato in un video pubblicato sul canale Youtube ufficiale della WWE, di essere andata in ogni libreria della sua città e “di aver distribuito circa 50.000 volantini” nel tentativo di aiutare Miz, spiegando di non aver imbrogliato, ma di aver solo voluto sostenere il figlio.

L’idea deve aver funzionato, in quanto Miz è arrivato secondo, davanti a Nick Mitchell (conosciuto poi come Mitch della Spirit Squad in WWE) e Ryan Reeves (poi conosciuto come Ryback). Il vincitore quell’anno è stato Daniel Puder.

 

#2 È stato cacciato dallo spogliatoio della WWE

Durante i suoi primi giorni nel main roster, Miz è stato scoperto a mangiare pollo sulla borsa dell’arbitro Scott Armstrong mentre era seduto nel backstage. È stato un buon modo per presentarsi ai nuovi colleghi? No.

L’incidente ha fatto infuriare Chris Benoit a tal punto che ha detto a Miz di cambiarsi nel corridoio e gli ha impedito di cambiarsi ancora con le altre Superstar.

La regola generale dei performer della WWE prevede che chi viene cacciato dallo spogliatoio può ricevere il permesso di tornarci solo da chi lo ha cacciato. Tuttavia, ciò non è stato possibile a causa della tragedia di Benoit e Miz ha continuato a cambiarsi in corriodio per 6-8 mesi dopo la morte di Benoit.

John Morrison, ex tag team partner di Miz, ha rivelato durante un’intervista rilasciata a “But I Digress” (trovate il video qui sopra) che un giorno The Undertaker ha chiesto “ragazzo, perchè ti cambi vicino alla spazzatura?”. Quando Miz gli ha spiegato tutta la storia, Taker gli ha dato il permesso di tornare a cambiarsi nello spogliatoio.

 

#1 Ha subito una commozione cerebrale durante il suo match più importante

Quando a una Superstar della WWE viene chiesto quale sia il suo obiettivo principale, la risposta più frequente riguarda la possibilità di essere main-eventer a Wrestlemania o di diventare WWE Champion o di difendere il titolo nel main event del prestigiosissimo PPV.

Mentre ci si aspettava che atleti del calibro di Randy Orton, John Cena e Roman Reigns avrebbero raggiunto questi traguardi, in pochi si sarebbero aspettati che Miz avrebbe difeso il WWE Championship nello “Show degli Show”.

L’A-Lister è riuscito a raggiungere questo traguardo nel 2011 quando è arrivato a Wrestlemania XXVII con il WWE Title e, grazie ad un’interferenza di The Rock, ha mantenuto il titolo sconfiggendo John Cena.

L’unico problema è che ha subito una commozione cerebrale quando Cena lo ha spedito al tappeto dalla barriera e, in conseguenza di ciò, si ricorda molto poco del più grande match di tutta la sua carriera.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

 

 

 

Benedetta Fortunati

staffer