WWE: 5 possibili scenari per Dean Ambrose

Dean Ambrose manca da un po’ dalle scene della WWE  a causa dell’infortunio subito nel dicembre 2017. L’infortunio non poteva arrivare in un momento peggiore e ha messo fine alla reunion dello Shield, iniziata nell’episodio di Raw del 9 ottobre.

Ambrose ha subito un intervento e sembra che sarà lontano dalle scene per 9 mesi.

In sua assenza, gli scenari della WWE sono molto cambiati e Sportskeeda.com ha ipotizzato cinque possibili opzioni che la compagnia potrebbe utilizzare per il ritorno del Lunatic Fringe:

#1 Un tag team heel formato da Dean Ambrose e Roman Reigns

Da tempo il WWE Universe spera di assistere ad un turn heel da parte di Roman Reigns e anche un heel Lunatic Fringe sembra molto divertente.

Ambrose potrebbe tornare nei panni di un heel assetato di titoli. La WWE potrebbe dargli piena libertà al microfono per trascinare Reigns al “lato oscuro” ricordandogli tutti i tentativi falliti di togliere il titolo a Brock Lesnar.

Per un tag team come questo, le storyline potrebbero davvero essere infinite. I due potrebbero attaccare Rollins dopo un Open Challenge per il titolo Intercontinentale, prima di puntare a vincere i Raw Tag Team Championships.

Entrambi hanno bisogno di tornare con un nuovo personaggio e Ambrose potrebbe essere il catalizzatore perfetto per un rinnovamento.

 

#2 Un ritorno a Smackdown Live

Forse questa non è un’opzione molto accattivante, dato che Ambrose ha trascorso molto tempo ai vertici del roster di Smackdown Live, con faide contro atleti del calibro di AJ Styles.

La scena del WWE Title, attualmente, vede Styles e Nakamura impegnati in una faida, ma con Samoa Joe in attesa, inserire Ambrose nella mischia potrebbe rivelarsi una scelta vincente.

Gli ex rivali Ambrose e Styles potrebbero fare squadra per affrontare Samoa Joe e Nakamura, con il WWE Championship in palio.

 

#3 Un feud con Samoa Joe

Ambrose potrebbe far parte del roster di Smackdown, ma invece di entrare nella scena del WWE Title, potrebbe iniziare una faida con Samoa Joe. La storyline sarebbe molto semplice: Joe ha messo fuori gioco Dean per molto tempo e il Lunatic Fringe potrebbe avere sete di vendetta.

Sappiamo che, quando Ambrose trova la giusta motivazione, riesce a dare il massimo. Un feud tra lui e Joe (che è davvero un ottimo heel) potrebbe portare ad una grandiosa guerra di promo e a grandiosi match.

Joe, infatti, non ha ancora avuto un vero e proprio feud a Smackdown Live e un Ambrose fresco di ritorno potrebbe essere un avversario perfetto.

 

#4 Un faccia-a-faccia con The Chosen One

Ci vorrà ancora un po’di tempo prima di veder tornare Ambrose e Raw sembra ancora a corto di heel di punta. Drew McIntyre è recentemente tornato nello show rosso al fianco di Dolph Ziggler e non è più lo stesso wrestler che era al tempo dei 3MB.

McIntyre è tornato in forma smagliante ed è diventato un avversario credibile per Superstars del calibro di Braun Strowman e Brock Lesnar.

Con il tempo, Drew dovrebbe mettere fine al tag team con Dolph Ziggler per dedicarsi alla sua carriera in singolo.

McIntyre potrebbe decidere di attaccare Dean Ambrose al braccio appena operato, dando vita ad un grandioso feud che potrebbe portare il Chosen One nelle scene principali della WWE.

 

#5 Un heel Ambrose potrebbe togliere il titolo Intercontinentale a Seth Rollins

Abbiamo già assistito ad un feud Ambrose vs. Rollins e sappiamo che i due sono in grado di fare magie sul ring. La rivalità nata tra i due dopo che Rollins ha tradito i suoi fratelli dello Shield è stata una delle migliori, e una sua rivisitazione potrebbe rivelarsi una storyline grandiosa.

In passato, Ambrose era il face e Rollins l’heel della situazione. Questa volta, Ambrose dovrebbe tornare per rispondere alla Open Challenge per il WWE Intercontinental Championship, togliendo il titolo a Rollins. Sconfiggere il più grande face del roster di Raw renderebbe Ambrose molto interessante agli occhi dei fan.

Rollins potrebbe poi provare a riprendersi la cintura, dando vita ad una grande guerra di promo e a grandiosi match contro il Lunatic Fringe.

 

Fonte: Sportskeeda.com

 

Benedetta Fortunati

staffer

  • Stex14

    bè la faida con Rollins rimane la prima anche se devo ammettere che vederlo contro Samoa Joe mi intriga….