WWE: 5 ragioni per cui Dolph Ziggler è diventato US Champion

Clash of Champions 2017 è stato un pay-per-view con poche sorprese, tranne nel match di apertura, in cui Dolph Ziggler ha vinto il titolo degli Stati Uniti contro Baron Corbin e Bobby Roode.

Ecco una lista di 5 motivi per cui Dolph Ziggler è diventato il nuovo WWE United States Championship.

#5 Nessuno se lo aspettava

Non appena Ziggler è stato annunciato come uno dei partecipanti al match, ci sono state molte persone nel mondo del wrestling che hanno affermato che il suo ruolo sarebbe stato quello di far apparire al meglio Roode e Corbin, uno dei quali avrebbe vinto il match.

Questo in parte perchè Ziggler ha avuto una carriera in WWE priva di lustro ultimamente, perdendo la maggior parte delle sue faide del 2017 e creando l’aspettativa secondo la quale il suo ruolo consistesse nel perdere contro chiunque.

Ora, Ziggler ha lasciato Clash of Champions con il titolo sovvertendo ogni aspettativa, in modo davvero inatteso e sorprendente. Questa è stata l’unica sorpresa di un PPV per il resto alquanto scontato nei risultati.

 

#4 Eleva il WWE United States Championship

Baron Corbin sembra essere molto migliorato e sembra poter diventare un potenziale atleta di punta della compagnia, ma al momento non sembra ancora pronto, e non sarebbe stato in grado di dare prestigio al titolo degli United States come ha fatto AJ Styles.

Tuttavia, un wrestler come Ziggler, veterano nella WWE, può portare il titolo e aumentarne il prestigio, così come avvenuto con la open challenge di John Cena e con il memorabile regno da campione Intercontinentale di The Miz.

 

#3 Ha liberato Baron Corbin e Bobby Roode

 

La faida tra Baron Corbin e Bobby Roode sembra appena all’inizio, il che significa che ora i due avranno molte più opzioni a dispozione dato che Corbin non è più United States Champion.

Sicuramente Corbin invocherà la sua clausola di rematch, ma ci si aspetta che Ziggler manterrà il titolo e che Corbin e Roode continueranno la loro rivalità sul ring. Questo, inoltre, darà maggior opzioni a Smackdown Live in quanto potranno essere introdotte nuove superstar nella corsa al titolo intermedio.

 

#2 Dolph Ziggler potrà aiutare meglio i nuovi atleti

Ziggler si trova in una posizione nel main roster in cui è una sorta di aiuto per i nuovi atleti chiamati da NXT. Le sue due faide più recenti sono state contro Shinsuke Nakamura e Bobby Roode.

Tuttavia, queste due faide non hanno dato molti benefici a nessuno dei wrestler. Nakamura e Roode non hanno ricevuto la spinta di cui avevano bisogno e Ziggler non ha aumentato il suo status.

La vittoria del titolo significa che Ziggler ha avuto il suo momentum e questa sarà una buona cosa per le superstar che aiuterà a lanciare.

 

#1 È il modo della WWE di dargli il riconoscimento che merita

Là fuori ci sono persone che non amano Dolph Ziggler, probabilmente a causa del suo stile sul ring, perchè sembra prendere colpi come Shawn Michaels.

Il fatto che la WWE gli abbia dato fiducia con i nuovi arrivati da NXT e che sia riuscita a tenerlo nella upper-mid card per anni mostra che la compagnia nutre grande fiducia per questa superstar.

Sembra che questo regno titolato sia il modo della WWE per dare a Ziggler il riconoscimento che merita, e il modo della compagnia per ringraziarlo di tutto il lavoro fatto finora.

 

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

 

 

 

 

The following two tabs change content below.
Avatar

Ultimi post di Benedetta Fortunati (vedi tutti)