WWE: 5 Superstars che possono avere successo sia da heel che da face

Heel e Babyface. Ci sono due personaggi che definiscono una Superstar della WWE.

Ci sono anche state figure autoritarie come Vince McMahon e Stephanie McMahon che hanno vestito i panni di questi due personaggi per regalare ai fan dei momenti davvero memorabili.

Quando si parla delle Superstars, ce ne sono alcune che hanno avuto un grande successo interpretando entrambi i ruoli, come Triple H, The Rock, Trish Stratus e Big Show.

Anche oggi, a Raw, a Smackdown Live e ad NXT, ci sono Superstars che possono vestire con successo entrambi i personaggi, come Shinsuke Nakamura o Sami Zayn.

Sportskeeda.com ha stilato la seguente lista di cinque atleti della WWE che possono avere successo sia come heel che come face:

#5 Aleister Black

Può sembrare una sorpresa che l’attuale NXT Champion Aleister Black sia su questa lista.

L’uomo di Amsterdam ha lavorato per la maggior parte del tempo nei panni del face, ma si trova in questa lista grazie al suo personaggio.

Black si trova in questa lista per il lato dark del suo personaggio che lo rende perfetto per interpretare entrambi i ruoli. Black non parla molto, ma è comunque in grado di dare vita ad ottimi promo molto taglienti.

Inoltre, riesce a spaventare i suoi avversari grazie alla sua tecnica sul ring e alle sue grandi abilità di lotta. Se si considera il fatto che il WWE Universe canta la sua theme song ogni volta che entra in un’arena è facile capire che la WWE ha un atleta che merita di essere portato ad un livello superiore.

La chiamata al main roster non sembra molto lontana e in qualunque brand finisca e qualunque personaggio interpreti, le altre Superstars dovranno stare attente a non finire nell’oscurità.

 

#4 Sasha Banks

 

Sasha Banks è una delle atlete che lavorano di più in WWE e una delle wrestler che hanno dato inizio alla Women’s Revolution.

Inizialmente, Sasha ha lavorato come heel nel team B.A.D insieme a Tamina e Naomi. Quindi, la wrestler ha dato vita a grandiosi match contro atlete come Charlotte e Asuka e attualmente è impegnata in una faida con Bayley.

Quello che rende Sasha capace di interpretare sia il ruolo della face che quello dell’heel è ancora una volta il suo personaggio. Sasha può essere sia la preferita del WWE Universe sia un’arrogante Superstar alla quale non importa cosa i fan pensano di lei.

Sarà interessante vedere quale ruolo interpreterà nella faida con Bayley nei prossimi mesi, ma una cosa è certa. La Boss è una Superstar destinata al successo nel main roster e presto potrebbe dominare la Women’s Division.

 

#3 Charlotte Flair

Quando sei la figlia del più sporco giocatore di tutti i tempi, hai una reputazione da difendere e Charlotte ha rafforzato con successo il suo status come la migliore atleta femminile della WWE di sempre.

Attualmente la Queen veste i panni della babyface da molto tempo, ma può facilmente vestire anche i panni dell’heel. All’inizio della sua carriera, la wrestler ha abbracciato il lato oscuro, dando vita ad alcuni dei migliori match della Women’s Division, contro atlete quali Sasha Banks e la sua migliore amica Becky Lynch.

La Queen manca dalle scene della WWE fin da Money In The Bank, e tutti stanno aspettando il suo ritorno nel brand blue. La wrestler potrebbe tornare con un nuovo personaggio e magari costare il titolo a qualcuno.

 

#2 AJ Styles

Non c’è dubbio sul fatto che AJ Styles sia uno dei più grandi atleti della WWE, dai tempi dello Showstopper Shawn Michaels.

E proprio come HBK, il Phenomenal One ha rivestito sia i panni dell’heel che quelli del face con grandiosi risultati. I suoi feud con atleti quali John Cena, Dean Ambrose e Shane McMahon sono stati davvero brillanti e AJ è un maestro anche nel lanciare i promo.

Nei panni del face, il WWE Universe lo adora. AJ ha sicuramente reso il brand blue, la casa che ha costruito e ha dato vita ad un ottimo match contro Nakamura a Money In The Bank.

Contro qualsiasi avversario, da heel o da face, Styles è sempre stato fenomenale.

 

#1 Seth Rollins

Nessun altro merita il primo posto di questa lista se non The Architect, The Kingslayer, Seth Freakin Rollins.

Rollins ha fatto di tutto nei panni dell’heel. Ha fatto parte dello Shield, si è rivoltato contro i suoi fratelli per ottenere il successo, ed è diventato WWE Champion con il più grande incasso della valigetta di Money In The Bank a Wrestlemania 31.

Quando è passato a vestire i panni del face, non tutti erano convinti di questa scelta, ma Rollins ha presto smentito gli scettici con le sue performance.

I fan del WWE Universe impazziscono ogni volta che sale sul ring, che sia per un promo o per un match.

Senza dubbio, Rollins può avere un grande successo sia da heel che da face.

 

 

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

 

Benedetta Fortunati

staffer

  • https://twitter.com/champ_ita/ Champ

    Sasha Banks NO. Funziona solo da heel.

  • Stex14

    Su Aleister Black non avendelo mai visto in versione heel non posso dire nulla.

    Per esser pignoli su Sasha Banks è giusto dire che lavora da dio da heel, per esser una gran face deve aver contro una heel come dio comanda (vedi faida con Charlotte)

    Charlotte da face fa CAGARE A LIVELLI MONDIALI!

    Gli altri ci stanno soprattutto Seth Rollins.

  • Stex14

    Invece se contro ha una heel contro i contro coglioni (vedi faida con Charlotte) la face può farla alla grande!

  • https://twitter.com/danilo71L NewEra

    Toglierei decisamente la Banks e Charlotte.Da face sono inguardabili.
    Becky e Asuka sono due che farebbero bene sia da face che da heel,anche se da cattive non l’ho mai viste.

  • https://twitter.com/champ_ita/ Champ

    Non con il personaggio della “boss”, non c’azzecca per nulla.

  • Stex14

    bè però ha funzionato in quella faida, non so se era da considerare come “boss” in quella faida (per me la questione boss è morta a NXT dopo la faida con Bayley, già al debutto del main roster non esisteva più..)

  • Jonnydanny86

    concordo su tutti