WWE: I 5 tradimenti più scioccanti della WWE

Si sa che nella WWE niente dura per sempre, nemmeno le amicizie o le fratellanze (tranne quella degli Usos al momento), infatti ci sono stati split di team storici, come i Megapowers, gli Hardy Boyz, Eddie Guerrero e Rey Mysterio… e tutti per colpa di tradimenti. La WWE su Instagram ha proposto i cinque tradimenti che hanno fatto storia nella WWE:

#5 Le Bella Twins attaccano Ronda Rousey

In quinta posizione troviamo quello più recente, ovvero quello di questa settimana a Raw, dove le gemelle Bella attaccano la Women’s champion Ronda Rousey. Il mese scorso accidentalmente venne pubblicata la probabile scaletta di Evolution dove era riportato che le due si sarebbero affrontate e così sarà. Dopo aver aiutato Ronda contro la Riott Squad sia a Supershowdown che a Raw, Nikki Bella attacca la campionessa e Brie completa l’opera stabilendo così il match ad Evolution tra Nikki Bella e Ronda Rousey per il titolo.

#4 Kevin Owens attacca Chris Jericho al Festival dell’amicizia

Chris Jericho e Kevin Owens erano amici inseparabili, infatti l’un l’altro si guardavano le spalle a vicenda ed infatti Owens era Universal champion e Jericho campione US. A Fastlane Goldberg sfidò Owens in un match per lo Universal championship dove Jericho era bandito dal ring ed in quel match Owens perse quasi subito. La sera dopo a Raw era la giornata per il Festival dell’amicizia dove Owens regala una nuova lista a Jericho… dietro la lista c’era scritto KO’s list con in cima il nome di Jericho e così Owens lo attacca, accusandolo di non avergli guardato le spalle e lo sfida a Wrestlemania 33 per lo US. championship.

#3 Shawn Michaels attacca Matt Jannety

Nei primi anni ”90, HBK e Matt Jannety erano uno dei migliori team in WWF. In una serata, dove i due erano gli sfidanti ai tag team championship, vennerro sconfitti. Nel Barber Shop, Jannety provò a dare spiegazioni ma Michaels lo colpi prima con una Sweet Chin Music e poi lo scaraventò nella vetrata accusandolo di essere l’anello debole del team.

#2 L’Evolution attacca Randy Orton

L’Evolution è stata una delle stable più grandi che la WWE ricordi ed ancora più memorabile fu il loro semi-split. Triple H aveva perso il World Heavyweight championship e venne messo in palio, in una Battle Royal ad eliminazione a cui partecipò Randy Orton. Con l’aiuto degli altri membri dell’Evolution, The Viper conquistò il titolo, ma alla fine dopo aver festeggiato la sua vittoria con Batista che lo aveva sollevato sulle spalle, Orton venne scaraventato a terra e sfidato da Triple H per il titolo.

#1 Seth Rollins attacca lo Shield

Il tradimento che forse ha scioccato l’intero WWE Universe in profondità è stato lo split dello Shield con il tradimento di Seth Rollins. Dopo un’ottima faida e due ottimi match a Payback ed Extreme Rules contro l’Evolution 2.0, lo Shield tiene un promo la sera dopo a Raw, vengono interrotti proprio dai tre Heel. Nel mentre lo Shield osservava gli avversari, Seth Rollins afferrò una sedia d’acciaio e colpi prima Roman Reigns e poi Dean Ambrose. Passato con l’Authority di Triple H, Seth Rollins avrà prima una lunga faida con Dean Ambrose, alla fine della quale diventerà Mr.MITB, e a Wrestlemania 31 incasserà il WWE World Heavyweight Championship su Brock Lesnar.

Fonte news: Instagram.com