WWE: Partecipante del Mae Young Classic bandita dagli Stati Uniti per 5 anni

Secondo il Wrestling Observer Newsletter, la lottatrice Nicole Matthews, che ha preso parte al Mae Young Classic, è stata bandita dagli Stati Uniti a causa di errata emissione di un visto di viaggio anzichè di lavoro.

Matthews ha commentato tramite Twitter l’accaduto.

“Tempistica eh? Starò bene, questo è tutto quello che dirò a riguardo”.

Fonte: Wrestlingnewssource.Com

 

Un pensiero riguardo “WWE: Partecipante del Mae Young Classic bandita dagli Stati Uniti per 5 anni

  • 29 Settembre 2018 in 1:43
    Permalink

    poveretta, che botta per la sua carriera……

Lascia un commento