Goldberg parla di Roman Reigns e di chi potrebbe diventare il prossimo top guy

Durante il podcast di Eric Bischoff “Bischoff On Wrestling” Goldberg ha parlato delle reazioni negative che riceve Roman Reigns e di chi secondo lui diventerà la prossima Top Star della federazione.

Su Roman Reigns: 

“I fan di ora sono completamente differenti da quelli del passato. Ai miei tempi quando una superstar teneva un promo era preparato a qualsiasi situazione e se non eri in grado di farlo semplicemente non eri pronto per certi scenari. Gli spettatori di oggi invece vogliono sempre essere al centro dell’attenzione, vorrebbero decidere a proprio piacimento ciò che sta accadendo sul ring e quando non sono d’accordo diventano veramente assordanti ed ingestibili. Per qualche motivo ora se la prendono con Roman nonostante sia molto talentuoso e abbia molte qualità da grande star. Fisicamente mi ricorda molto The Rock, inoltre è davvero un bravo ragazzo. Mi dispiace molto per come reagiscono le arene nei suoi confronti, non riesco a spiegarmelo.
Comunque sia, le reazioni che suscita, che siano pro o contro lo lanceranno inevitabilmente come nuovo volto della WWE.”

Su chi potrebbe diventare un’altra Top Star:

“Anche se sembra esserci uno scenario delineato su chi rappresenterà il business, tutto potrebbe cambiare nei prossimi 6 o 12 mesi. Se devo fare un nome direi che Braun Strowman ha un grandissimo potenziale. Se sviluppato nel modo giusto, credo che potrà dimostrare tanto. Ha ampi margini di miglioramento, ricorda parecchio i big guy del passato.”