IL PROTAGONISTA #9

Salve a tutti amici di Spaziowrestling e bentornati con il Protagonista, l’editoriale che va a celebrare il Wrestler che si è contraddistinto nel primo mese dell’anno.  La Royal Rumble ci ha regalato molte emozioni, con tanti ritorni e tante sorprese, ma sicuramente quella che ci ha fatto più emozionare è stato il trionfo di Shinsuke Nakamura, che ha vinto la battaglia reale ed è volato direttamente nel Main Event di Wrestlemania 34, dove andrà a sfidare per il titolo WWE Champion, il fenomenale AJ Styles.

Il nipponico, a meno di un anno dal suo debutto nel roster di Smackdown, va a guadagnarsi un match nell’evento di punta della federazione. Quando si parla di Nakamura ci sono sempre pareri contrastanti, c’è chi lo ama, definendolo un campione, c’è chi lo critica, dicendo che non sa parlare al microfono o che ormai non lotta più come faceva in passato. Ma criticare Shinsuke è abbastanza ardua come cosa, perché è uno che dà sempre il massimo sul ring e che ci regala sempre match a 5 stelle. D’altronde è uno che in passato è stato il protagonista nella NJPW, federazione giapponese, nella quale ha vinto innumerevoli titoli e facendo match che ancora oggi vengono ricordati.

Finita la sua carriera in Giappone, approda nel 2016 nella WWE. Inizialmente viene dirottato a NXT dove gioca un ruolo di primo piano, regalando match incredibili,  come il suo debutto in un match singolo contro Sami Zayn a NXT TakeOver: Dallas. In pochi mesi va a vincere il titolo detenuto da Samoa Joe, dimostrando a tutti che sa essere competitivo anche al di fuori del Giappone.

Dopo la parentesi a NXT e dopo aver perso il titolo contro Bobby Roode, Shinsuke approda il 4 aprile nel roster di Smackdown. Da subito è stato coinvolto in storyline di rilievo, da quella contro Dolph Ziggler e quella contro Jinder Mahal, in un match svoltosi a Summerslam e valido per il WWE Champion. Il match l’Artista giapponese lo perse, ma fu una buona rampa di lancio nel giro che conta, infatti da lì in poi cercò sempre di mantenere il suo status al livello delle top star presenti nello show blu.

Arrivato gennaio e arrivata la Rumble, sicuramente  per Nakamura si stava creando una chance che non poteva farsi scappare. Ma si sa, che in match del genere bisogna essere concentrati e cercare di sfruttare ogni piccola opportunità che il match stesso concede. Shinsuke è entrato nella rissa reale con il numero 14 e dopo una lunga ed estenuante battaglia durata 44 minuti e dopo aver eliminato gente come John Cena, Sami Zyan e per ultimo anche il big dog Roman Reigns, trionfa, aggiudicandosi un match per Wrestlemania.

Da qui in poi per Nakamura ci saranno tre mesi al Top, la road per WM 34 lo vedrà protagonista e sarà la sua prova del nove. Dovrà dimostrare a tutti che la fiducia che la federazione ha riposto in lui, non sia andata persa. Di frontre avrà un avversario che conosce molto bene, tra lui e AJ Styles i fans ricordano match storici come quello a Wrestle Kingdom 10 (NPJW). Sicuramente i due riusciranno a farci emozionare anche questa volta, sono due Superstar eccezionali ed entrambi cercano sempre di stupirci in ogni match che svolgono. I fans aspettavano questo confronto da tempo, è come se fosse già scritto che prima o poi i due si sarebbero affrontati. Sicuramente la WWE gli ha riservato il miglior palcoscenico, ovvero Wrestlemania e i due non possono assolutamente deludere.

Nakamura è un osso duro per tutti, non ha paura di affrontare nessuno, perchè grazie alla sua agilità e tecnica superlativa riesce a mettere in difficoltà chiunqua abbia di fronte. Incanta in ogni match che svolge, a partire dalla sua Theame Song e dalla sua entrata che affascina e coinvolge tutti i fans. In meno di un anno è diventato il protagonista sia nella WWE e sia nel nostro editoriale.

 

Un saluto a tutti i lettori di spaziowrestling.it e appuntamento al prossimo mese per il nostro editoriale che celebrerà una nuova superstar.

Lorenzo

 

 Per rivedere tutti gli altri protagonisti clicca:

IL PROTAGONISTA #8

IL PROTAGONISTA #7

IL PROTAGONISTA #6

IL PROTAGONISTA #5

IL PROTAGONISTA #4

IL PROTAGONISTA #3

IL PROTAGONISTA #2

IL PROTAGONISTA #1