WWE: 5 motivi per cui Triple H ha sostituito Jason Jordan

A Raw abbiamo assistito al ritorno di Triple H, che ha annunciato che sarà il quinto membro del team di Raw, rimpiazzando Jason Jordan.

In molti si sono chiesti il perché di questa scelta, ed ecco 5 possibili ragioni.

1) Kurt Angle vs Triple H

Se ne parla devvero da molto tempo, è questo potrebbe essere davvero il pretesto per costruire le basi per un loro match a Wrestlemania 34. Match che potrebbe sancire il ritiro di Kurt Angle, o addirittura di entrambi. E l’attacco di The Game al “figlio” di Kurt potrebbe essere il giusto pretesto.

2) Preparare Triple H per Wrestlemania

Se Kurt Angle è tornato sul ring ad Ottobre a TLC, anche Triple H non è stato da meno, esibendosi in diversi Live Event nel Regno Unito. Non è la prima volta che Triple H si rimette in gioco in questo periodo, ed in genere lo fa per prepararsi a partecipare a Wrestlemania.

3) Jason Jordan è troppo inesperto

Fin da quando è stata proposta la storyline del figlio illegittimo di Kurt Angle, ci si aspettava una crescita esponenziale per Jason Jordan, che però non è arrivata, tant’è che viene da molti considerato ancora molto acerbo. Per questo la WWE non sta puntando su di lui come si pensava.

4) La reazione negativa del pubblico verso Jason Jordan

Ricollegandosi al punto precedente, si può dire che il WWE Universe non ha davvero mai apprezzato un’atleta che ai tempi degli American Alpha era davvero molto over, ma che dal suo passaggio a Raw è stato spesso fischiato dalla folla in quasi tutte le arene. Questo insuccesso è probabilmente il motivo della mancanza di un push significativo per Jordan.

5) Per turnare Jason Jordan heel

 

Ammettiamolo, la situazione è davvero ghiotta. Come babyface non sta funzionando molto, o almeno non quanto ci si poteva aspettare. Inoltre, Jason beneficerebbe davvero di questo turn heel, e la situazione in cui è coinvolto lo porterebbe probabilmente ad essere nuovamente tifato.

 

 

Comments

Commenta questo post